Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

31° Concorso Mondial des Vins ExtrÊmes: al via le iscrizioni

Protagonisti i vini da viticoltura estrema, di montagna o delle isole, anche da fuori Europa. Le aziende potranno candidarsi fino al 5 settembre sul sito della manifestazione.

Sono aperte le iscrizioni per la 31^ edizione del Mondial des Vins Extrêmes, l'unico enologico al mondo specificatamente dedicato ai vini frutto di viticoltura estrema. La competizione ha la finalità di promuovere e salvaguardare le produzioni di piccole aree vitivinicole isolane o montane, in forte pendenza o terrazzate, dove si coltivano soprattutto vitigni autoctoni. Apposite commissioni d'assaggio, composte ciascuna da 3 enotecnici o enologi e da 2 degustatori esperti, si riuniranno in per la valutazione dei vini in gara giovedì 28 e venerdì 29 settembre 2023.

La peculiarità del Mondial des Vins Extrêmes è dovuta principalmente alla varietà delle referenze in degustazione, ottenute per lo più da vitigni autoctoni, caratterizzati da terroir che donano al vino caratteristiche organolettiche precise e che rendono questo concorso unico nel panorama enologico mondiale. Nelle scorsa edizione i vini partecipanti sono stati più di 800, provenienti da 24 Paesi, di cui extra europei Armenia, Argentina, Brasile, Cile, Georgia, Kazakistan, Libano, Stato di Palestina e USA.

“Crediamo che partecipare al Mondial des Vins Extrêmes rappresenti una straordinaria opportunità per i vignaioli di alta montagna o a picco sul mare, che affrontano quotidianamente sfide impegnative nella coltivazione dei loro vigneti, in aree geografiche caratterizzate da altitudini elevate, condizioni climatiche imprevedibili e terreni impervi – dichiara Stefano Celi, Presidente del CERVIM – Centro di Ricerche, Studi, Salvaguardia, Coordinamento e Valorizzazione per la Viticoltura Montana – L'alto numero di adesioni, in crescita di anno in anno, conferma il prestigio di questo autorevole riconoscimento, che offre ai produttori visibilità su scala globale e la possibilità di condividere le loro storie con appassionati da tutto il mondo”.

Il Mondial des Vins Extrêmes è organizzato annualmente dal CERVIM – Centro di Ricerche, Studi, Salvaguardia, Coordinamento e Valorizzazione per la Viticoltura Montana, in collaborazione con l'Assessorato all'Agricoltura e Risorse Naturali della Regione Autonoma Valle d'Aosta e Associazione Italiana – Sezione Valle d'Aosta. È patrocinato dall'OIV – Organisation Internationale de la Vigne et du Vin e autorizzato dal Ministero dell'agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste. Fa inoltre parte di VINOFED, la federazione che riunisce i grandi concorsi enologici internazionali.

I produttori interessati potranno iscrivere i propri vini entro martedì 5 settembre 2023 sul sito:

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Michele Bertuzzo

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.

RUBRICHE

Pubblica con noi