Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

7 Idee “LAST MINUTE” per il ponte del primo novembre in Trentino

Non avete ancora deciso cosa fare per il fine settimana in arrivo? Niente panico! Per chi fa anche il ponte del primo novembre ci sono potenzialmente cinque giornate di stacco, che possono diventare l’occasione giusta per visitare il Trentino e ammirare le ultime tinte che regala l’autunno.

Ecco allora sette proposte “last minute” firmate DiVin Ottobre, la kermesse che la Strada del Vino e dei Sapori del Trentino organizza ogni anno proprio per celebrare questa meravigliosa stagione.

Valle dei Laghi

La suggestiva valle puntellata di laghi che da conduce verso il Garda, celebra una delle sue eccellenze con Alambicchi . La serata, in programma venerdì 27 ottobre, prende il via alle 17.30 alla Distilleria Francesco Poli di Santa Massenza, con la visita guidata, per poi proseguire all'Hosteria Toblino, dove si degusterà la grappa in abbinata ad alcuni piatti preparati dallo Sebastian Sartorelli.

Info e prenotazioni contattando ApT Garda Dolomiti, chiamando il numero 0464 554444 o andando su https://www.gardatrentino.it.

Venerdì 27 e sabato 28 ottobre, invece, protagonista sarà un'altra specialità della zona, ovvero il Reboro, passito che nasce da un progetto condiviso dai vignaioli del luogo a partire dal vitigno Rebo. Reboro, Territorio&Passione è infatti una manifestazione diffusa che prevede una degustazione dedicata a esperti del settore e appassionati, visite alle aziende produttrici, una cena a tema in collaborazione con lo chef Stefano Rossi, oltre a assaggi di vini con “gemellaggi di fuori regione”. Porte aperte, inoltre, presso Azienda Agricola Gino Pedrotti, Azienda Agricola Giovanni Poli, Azienda Agricola Francesco Poli e Maxentia.

Info e prenotazioni chiamando il numero 0461 864116 o scrivendo a info@vinosantotrentino.it. Nel corso del fine settimana, immancabile una passeggiata sulle rive del lago di Toblino o una visita alla Casa Caveau del Vino Santo a Padergnone.

Vallagarina

Dopo una visita al pittoresco lago di Cei, nelle cui acque si specchiano le infinite e calde sfumature delle latifoglie e delle conifere che lo circondano, la sosta perfetta è alla cantina Vivallis per una golosa pausa alla scoperta dei Profumi d'autunno. In tutti i giorni del fine settimana, negli spazi dedicata all'accoglienza della cantina ci si potrà immergere in una degustazione che racconta la tipicità della Vallagarina.

Info e prenotazioni chiamando il numero 0464 498025 o scrivendo a hospitality@vivallis.it.

E nel pomeriggio di sabato 28 ottobre, dalle 18 in poi, a pochi km in linea d'aria, Biodebasi propone un originale Apericena in terrazza a tema Halloween con un buffet tutto in stile “spettrale”! Info e prenotazioni chiamando il numero 320 1173 382 (anche whatsapp).

Piana Rotaliana

Venerdì 27 ottobre, dalle 16.00, “il giardino vitato più bello d'Europa” – come lo definiva Cesare Battisti – a nord del capoluogo, ospita la Centodiciannovesima vendemmia: appuntamento alle Cantine Mezzacorona-Rotari per una visita esclusiva alla scoperta del Teroldego Rotaliano in abbinata a finger del Ristorante da Pino con i formaggi del Caseificio Sociale di Sabbionara, e chiusura a base di grappa.

Info e prenotazioni entro il giorno precedente contattando 0461 616300 o visite@mezzacorona.it.

Domenica 29 ottobre torna invece il Divin Wine Trekking, passeggiata di circa 90 minuti per 4,6 km di tracciato, in parte su sentiero montano boschivo in parte tra i vigneti. Al termine del tour, tappa in enoteca per degustare alcuni tra i migliori vini Endrizzi, accompagnati da una proposta gastronomica locale.

La prenotazione è obbligatoria entro venerdì 27 ottobre chiamando il numero 0461 662672 o scrivendo a vinoteca@endrizzi.it.

Diverse le proposte culturali da affiancare a questi momenti enogastronomici: dalla visita al METS, Museo etnografico trentino di San Michele all'Adige, alla scoperta degli usi e costumi del territorio, al Giardino dei Ciucioi di Lavis, meraviglioso giardino pensile davvero unico nel suo genere, da raggiungere anche comodamente a bordo del treno Trento-Malè.

Valsugana

Dopo una gita sul lago di Levico o su quello di Caldonazzo, o ancora una passeggiata nei boschi dei dintorni tra gli ultimi colori del foliage autunnale, la domenica si può concludere da veri gourmand con Merende d'Autunno presso Innesti Restaurant di Pergine Valsugana. A partire dalle 18.30 del 29 ottobre lo chef Daniele Tomasi proporrà infatti un percorso enogastronomico alla scoperta dei prodotti di stagione in un'atmosfera allietata da Mattia Nardin – Acoustic Lounge Live Music. In abbinata, i vini di Cenci Trentino o Terre del Lagorai o le produzioni brassicole di Birrificio degli Arimanni.

Info e prenotazioni chiamando il numero 0461 1583289 o scrivendo a info@innestirestaurant.it.

Giudicarie

Se da queste parti un salto alle terme di Comano per una giornata dedicata al benessere è assolutamente d'obbligo, il fine settimana si può arricchire di gusto, divertimento e relax. In programma, infatti, sabato 28 e domenica 29 ottobre la Festa della Patata tra Campo Lomaso e Dasindo, dove saranno proposti gustosi piatti a base di questo ortaggio tipico della zona preparati dalle associazioni locali o gustati nelle raffinate cene Sotto i vòlti. Porte aperte, inoltre, alla COPAG, la Cooperativa di produttori agricoli, per scoprire i segreti di questa produzione, ma anche arte, laboratori per bambini, musica e trekking a tema.

Per informazioni contattare ApT Garda Trentino al numero 0465 702626 o scrivere a info@visitacomano.it.

La proposta vacanza ideale è con il Long Weekend Gourmet d'Autunno del Grand Hotel Terme di Comano, che abbina visite ai produttori soci della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, degustazioni guidate, cene con prodotti del territorio ad ospitalità e massaggi rilassanti agli olii essenziali.

DiVin Ottobre è organizzato grazie al supporto di Trentino Marketing, al coordinamento della Strada del Vino e del Sapori del Trentino, nell'ambito della promozione delle manifestazioni enologiche provinciali firmate #trentinowinefest, al sostegno della Regione e alla collaborazione con La Trentina.

Info:

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi