Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

A San Clemente (RN) “Note di Vino”, ospite la Regione Lombardia, domenica 9 Luglio 2023

Comune candidato a Capitale Europea del Vino 2024.

A San Clemente, delizioso borgo sulle colline riminesi, l'edizione numero 23 di “Note di Vino”, l'evento dell'estate dedicato alle migliori etichette regionali, accompagnate da prodotti tipici e musica d'autore.

San Clemente, comune dai ricordi malatestiani inseriti nell'antico tessuto urbano, è riconosciuto come un paese dove viene prodotto uno dei migliori Sangiovese della Romagna (San Clemente è oggi una delle Sottozone riconosciute e approvate a livello ministeriale). Non a caso il Comune è inserito nell'Associazione Città del Vino.

Qui, da sempre, vino e cultura si identificano.

Per questo, il Comune di San Clemente si è candidato a Capitale Europea del Vino 2024. Sarà infatti l'anno in cui Recevin, la rete comunitaria delle 800 città del vino, assegnerà il riconoscimento a una città italiana. L'annuncio è stato dato dalla sindaca Mirna Cecchini venerdì 10 marzo 2023.

Il dossier di candidatura è stato preparato dal Comune e dal “Comitato promotore dell'Ambasciata delle città del vino d'Europa” a : la candidatura contiene un ricco calendario di eventi che si aggiungono alla tradizionale Sagra del Vino di maggio e a “Note di Vino” manifestazione ultraventennale di luglio dedicata al vino di qualità e alla musica, quest'anno prevista per il 9, 16 e 23 Luglio.

Fra le iniziative collaterali previste la presentazione delle cartoline “I Vini dei Sogni e dell'Amarcord” a cura degli Allievi della Libera Accademia di Belle Arti di Rimini, iniziative enogastronomiche per i 180 anni della nascita del turismo balneare – idroterapico, il ricordo dell'enologo Attilio Arlotti, considerato uno dei padri della DOC “Colli di Rimini”.

E così pure il riconoscimento al “pagadebit” di San Clemente a livello nazionale.

Una cantina locale battezzerà “Ebajoc” (il Baiocco, antica moneta di rame) un vino bianco Pagadebit, molto apprezzato in questa zona leggermente collinare della Romagna (in piena Valconca).

Fra i principali obiettivi del progetto quello di rafforzare le attività di sensibilizzazione alla cultura e alla tradizione del vino, mobilitare e coinvolgere i cittadini e i turisti con visite alle cantine e ai produttori, stringere legami con le altre regioni vitivinicole europee, sviluppare la cooperazione, valorizzare la città e il suo territorio. Il Comune di San Clemente sarà inoltre capofila del progetto di sviluppo enoturistico e culturale, coerente con l'Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile, e che potrebbe essere definito “Wine Valley Romagna Coast – Profumo di Sangiovese”.

Il progetto coinvolge la Provincia di Rimini, la Valle del Rubicone, un territorio ricco di imprese enologiche che già oggi propongono ricche cantine, con abbinata accoglienza ed ospitalità. Il progetto potrà essere replicato nelle province di , e , cioè nell'Area Vasta della destinazione Romagna, prevista dalla legge regionale n. 4 del 2016 che governa il turismo in Emilia-Romagna.

Con questi obiettivi riparte ora la 23a Edizione di Note di Vino

9-16-23 luglio 2023 Piazza Mazzini, Centro Storico.

dalle ore 20.45, domenica 9 luglio 2023, Regione ospite .

“IL DUOMO DI NOTTE”: la Carlo Simonari Band rievoca i grandi artisti milanesi, da Giorgio Gaber a Enzo Jannacci a Enrico Ruggeri, attraverso la poesia in musica di Roberto Vecchioni, Ron e tanti altri.

I successivi appuntamenti:

Domenica 16 luglio – Regione ospite .

Domenica 23 luglio – Regione ospite .

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Giancarlo Garoia

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.

RUBRICHE

Pubblica con noi