Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Addio Blue Monday! Ecco il kit della felicità, firmato Cortilia

Questo gennaio, combattere la tristezza con una selezione di cibi e prelibatezze all’insegna di gusto, leggerezza e sostenibilità, è possibile. I golosi consigli di Cortilia per affrontare il mese con la giusta carica (e senza sensi di colpa post feste!)
Photo credits: fonte ufficio stampa AD Mirabilia

Ebbene sì, Gennaio è arrivato. Il mese più temuto dell'anno fa capolino, invitando tutti a rimettersi in carreggiata dopo gli eccessi delle festività e cercare di mettere a terra quei buoni propositi accumulati da anni. Ma come se questo non bastasse, a rincarare la dose ci pensa anche il Blue Monday: il giorno più triste dell'anno, che cade ogni 15 gennaio.

E se questa atmosfera di lenta ripartenza mista a lacrime e pentimento preoccupa, non possiamo che arrenderci alla cruda verità: solo il cibo può riportare il buonumore! Nonostante le infinite abbuffate natalizie, infatti, mangiare i propri piatti del cuore è una coccola che ognuno si può e deve concedere per ritrovare il sorriso, soprattutto in vista dei prossimi giorni! Cortilia, leader nella spesa online di qualità, non può che acconsentire, e ha deciso di consigliare una selezione dei migliori prodotti, rinomati per aumentare le endorfine.

Ecco, quindi, il Kit della Felicità per ritrovare la serenità rimanendo in forma e ottimizzare i tempi in cucina!

Frutta secca e cioccolato: bye bye tristezza!

Questi due alimenti, oltre a essere deliziosi, favoriscono la produzione di triptofano, l'ormone del buon umore. Un boost di energia e serenità, ideale per trovare la giusta carica e la motivazione necessaria per abbandonare il piumone al mattino! Il modo ideale per gustarli? Utilizzarli come topping per yogurt e porridge: basterà prendere il Mix di Frutta secca BIO, aggiungere qualche scaglia di cioccolato fondente dell'Ecuador e spargere il tutto sopra, per una che si prende cura della linea senza compromettere il gusto!

Hot n' Fun

Afrodisiaco, acceleratore del metabolismo e stimolatore delle endorfine. Il peperoncino possiede tutte le caratteristiche per far ritrovare il sorriso in men che non si dica! Dare una marcia in più ai propri primi piatti sarà un gioco da ragazzi con i trancetti di tonno piccanti o la polvere di peperone crusco.

Un altro suggerimento? Lasciarlo macerare nell'olio di oliva come accompagnamento di crostini, pizza e focacce.

Carboidrato che passione!

Mai sentito dire: “Sei triste? Mangia la pasta!”? Non è uno scherzo, ma è stato scientificamente provato che i carboidrati, specialmente quelli presenti nella pasta, possono migliorare l'umore grazie alla combinazione di triptofano e vitamine del gruppo B presenti naturalmente in questo alimento.1

Per ritrovare il buonumore basterà mettere a bollire l'acqua e pesare una porzione (o anche due in base al livello di tristezza) di Pasta BIO o di ravioli integrali agli spinaci, ideali per chi desidera un piatto sfizioso e allo stesso tempo salutare, realizzato con ingredienti controllati e di alta qualità.

Inoltre, per rendere il ritorno in ufficio più agevole e risparmiare tempo in cucina, Cortilia offre una deliziosa selezione di primi piatti pronti, come le orecchiette alle cime di rapa o gli gnocchi al pomodoro con pesto e pomodori: un'alternativa sana e molto più gustosa dei soliti panini preriscaldati del bar.

Con queste premesse, Gennaio non fa più così paura, benché meno il Blue Monday: il segreto è concedersi il piacere di gustare nuovi sapori, sperimentando in cucina (con Cortilia al proprio fianco!).

1 Fonte: International pasta Organization e lo studio condotto dal Lancet Public Health

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi