Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Agromonte si racconta all’Università di Catania, per diffondere l’importanza di preservare e valorizzare le tradizioni locali

L’azienda sale in cattedra insieme ad altre realtà siciliane, per parlare d’impresa, territorio, sostenibilità e progetti, grazie ad un’iniziativa organizzata dall’Università di Catania insieme a CONFAPI.

Nella giornata di giovedì 4 luglio, Agromonte si incontrerà con alcuni studenti dell'Università di , presso il Palazzo Dell'Etna, in occasione della Masterclass “Imprese in Campus Eco-Innovation Project”: il primo percorso di formazione accademica legato alla sostenibilità e alla trasformazione digitale, organizzato dall'Ateneo insieme alla Confederazione italiana della piccola e media industria privata, rivolto a tutti i giovani che aspirano a diventare professionisti del settore agroalimentare e che vedrà come docenti alcuni imprenditori siciliani.

L'obiettivo dell'incontro, previsto all'interno del modulo “Strategie di marketing e comunicazione orientate alla valorizzazione delle tradizioni locali”, sarà quello di raccontare le imprese volte a diffondere e preservare il patrimonio locale, discutere sui temi legati a soluzioni strategiche, innovative e sostenibili per il settore agricolo, ambientale e alimentare e rappresenterà un'occasione per trasmettere agli studenti, l'anima e i valori dei Brand coinvolti.

Inoltre, il corso prevederà anche la preparazione di un elaborato finale valutato da una commissione: una sfidante challenge lanciata agli alunni in tema d'innovazione, sostenibilità e best practice aziendali. I ragazzi saranno infatti chiamati a dar vita ad un progetto, in grado di portare valore aggiunto all'attuale posizionamento del Brand Agromonte, attraverso idee, e azioni concrete, legate al tema green.

Agromonte, ancora una volta, supporta il territorio locale, diffondendone l'autenticità ed il prezioso patrimonio.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Enrica Benzoni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi