Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Al “Twenty Chiringuito” il talento italiano dei bartender

Si chiama Gianluca Mussomeci, ha 24 anni e viene da Partinico: “La ‘cocktaileria’ a cinque stelle parte dalla selezione delle materie prime”. Tutte le sere nel lounge bar sulla spiaggia del bagno Marconi grande ressa per le sue creazioni.

La “cocktaileria” a cinque stelle approda sulla spiaggia del “Twenty Chiringuito” grazie a Gianluca Mussomeci, uno dei giovani bartender più promettenti d'Italia.

È proprio l'enfant-prodige siciliano la grande attrazione del nuovo lounge-bar sulla spiaggia del bagno Marconi 20 che, per le sue notti d'estate, ha deciso di puntare sul filone del beverage di qualità, proponendo una “signature ” esclusiva con tanti , alcuni del tutto inediti. Come, ad esempio, il Twenty's Potion, una miscela di gin Bombay, infuso di Butterly Pea Tea, triple sec, sciroppo di zucchero e succo di limone che cambia colore appena viene versata nel bicchiere.

Oppure come il Mavros, una fusione tra gin Tanqueray, succo di limone ed ananas, passoa e sciroppo gum nero. Ma tra Blue Island e Banana Colada, c'è un fil rouge che per Mussomeci è il primo comandamento della “cocktaileria”:

“La qualità dei drink – spiega il 24enne bartender – dipende, in primis, dalle materie prime. Per questo al Twenty utilizziamo solo ingredienti stagionali e a ‘km 0' oltre che etichette di gin di nicchia e distillati a fermentazione naturale con botaniche esclusive e senza processi di produzione industriali. Troppo spesso – spiega il talento siciliano – il consumatore si limita a leggere gli ingredienti di un cocktail, ignorando il tracciamento degli stessi. E invece è proprio quello il sacro graal della qualità, l'elemento distintivo che, oltre alla cura maniacale dei dettagli, distingue un drink esclusivo da quelli della grande distribuzione”.

Figlio d'arte, originario di Partinico, in provincia di , la terra che in questi anni ha espresso i migliori bartender della Penisola, Gianluca Mussomeci ha trovato sulla riviera romagnola la sua dimensione ideale:

“Il Twenty è la location più adatta per le mie creazioni – dice – perché qui, grazie ad etichette di altissimo livello, posso esprimere tutta la mia creatività in sintonia con un contesto molto stimolante. Il legno grezzo, gli ombrelloni di bambù e le scenografiche lucine hawaiane sono, infatti, la coreografia ideale per chi vuole degustare qualcosa di speciale magari accompagnandolo con fish-tapas e finger- di qualità”.

Il Twenty Chiringuito è aperto tutte le sere – Info: 348 6122428

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mario Pugliese

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.

RUBRICHE

Pubblica con noi