Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Al via il nuovo Master in Restaurant Business Management firmato da Università IULM e Identità Golose in collaborazione con TheFork

In partenza il 5 febbraio 2024, il nuovo Master Executive di 3 mesi fornisce gli strumenti ai gio-vani che aspirano a diventare manager della ristorazione per il successo delle strategie di marketing e della gestione operativa. Tra i docenti anche Enrico Bartolini e Claudio Liu.
Photo credits: fonte ufficio stampa Magentabureau

Oggi, nell'Aula Seminari dell'Università IULM a , è stata presentata la prima edizione del nuovo Master in Restaurant Business Management, frutto della partnership tra l'Ateneo e Identità Golose, prestigioso punto di riferimento per la cucina , in collaborazione con TheFork. Il Master Executive, della durata di 3 mesi, partirà il 5 febbraio e si rivolge ai giovani aspiranti manager della ristorazione oltre che agli imprenditori del mondo della ristorazione che desiderano apprendere strumenti, idee e competenze da immettere all'interno di nuove imprese o format già esistenti.

Oltre alla tecnica e alla creatività in cucina, quali sono gli aspetti fondamentali che influenzano il successo di un ristorante? Questo il concept alla base della nuova offerta formativa dell' Università IULM, progettata per andare alla scoperta degli elementi meno noti, ma essenziali, senza i quali non potrebbe esistere una ristorazione autonoma ed efficiente. Dalle strategie di marketing alla gestione operativa, il programma affronterà diversi temi come business plan, strategie di management, marketing e comunicazione, gestione delle risorse umane, project work con i professionisti del settore, studio delle tendenze della ristorazione contemporanee ed elementi di social e digital marketing. L'approccio formativo sfrutterà la logica del learning by doing e gli argomenti trattati saranno supportati da case study e simulazioni volte a trasmettere le conoscenze necessarie per creare format di ristorazione funzionali.

La direzione scientifica del Master è affidata al Prof. Vincenzo Russo, tra le numerose cariche, professore ordinario di Psicologia dei Consumi e Neuromarketing alla IULM, direttore scientifico del Centro di ricerca di Neuromar-keting “Behavior and Brain Lab IULM” e di master di successo in and Wine Communication. La co-direzione scientifica è affidata a Claudio Ceroni, presidente di MAGENTAbureau e fondatore di Identità Golose, mentre il coordinamento didattico a Gabriele Zanatta, giornalista gastronomico per Identità Golose e caporedattore della Guida ai ristoranti di Identità Golose.

“Questo master è una novità assoluta nel panorama italiano grazie alla collaborazione di due istituzioni importanti come la nostra Università e Identità Golose, per il coinvolgimento di docenti ed esperti del mondo della ristorazione di altissima competenza e anche notorietà. Oltre alle classiche competenze gestionali, si segnala una particolare attenzione alle più innovative applicazioni neuroscientifiche e tecnologiche nel campo del management del-la ristorazione.” Prof. Vincenzo Russo, Direttore Master Restaurant Business Management

“Un master che darà un contributo decisivo nell'innalzamento del livello culturale, tecnico e operativo della grande ristorazione. Soprattutto servirà a giovani che aspirano a diventare manager della ristorazione ad avere gli strumenti per affrontare anche imprese di grandi dimensioni e dai grandi numeri. Oggi nella ristorazione non mancano solo cuochi e personale di sala ma anche figure apicali preparate e versatili, pronte ad affrontare le sfide del futuro.” Claudio Ceroni, Presidente di MAGENTAbureau e Fondatore di Identità Golose.

Un corpo docenti d'eccezione attende i futuri iscritti al Master, a cominciare da Enrico Bartolini (lo italiano più stellato di sempre, capace di riportare le 3 stelle a Milano per la prima volta dai tempi di Gualtiero Marchesi), Claudio Liu (Iyo Experience e Iyo Aalto, eccellenze di cucina giapponese in Italia), Matias Perdomo (chef e co-fondatore di Contraste/Exit) Matteo e Salvatore Aloe (Berbere, 18 pizzerie gestite tra Italia e Londra), Stefano Guzzetti (Ciacco, gelaterie creative a Milano e ), Dom Carella (fondatore di Carico Milano e consulente im-portante nel mondo del bartending), Marco Amato (direttore di Imàgo, ristorante contenuto nello storico Hotel Hassler di ) e tanti altri in via di definizione. Con loro, l'expertise tecnica di professionisti come Carlo Carollo (Country Manager TheFork Italia), Sara Porro (Giornalista e autrice), Slawka Scarso (Consulente e docente di mar-keting del vino), Silvio Siracusano (Presidente e fondatore 4bites) e molti altri.

Il Master in Restaurant Business Management avrà inizio lunedì 5 febbraio 2024 e terminerà lunedì 9 aprile, con un totale di 144 ore di lezioni (in presenza o da remoto) che si terranno nell'edificio IULM 6, in via Carlo Bo 7, e Identità Golose Milano, in via Romagnosi 3. Le lezioni saranno suddivise in 18 moduli da 8 ore ciascuno e si terranno ogni lunedì e ogni martedì, dalle ore 9 alle ore 18.

Per informazioni e iscrizione, visitare il sito:

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi