Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Al via Linkontro 2023: la filiera del largo consumo a confronto

Presentata l’agenda definitiva e tutti i relatori. Ad aprire il convegno Tracey Massey, COO di NIQ

Domani al via Linkontro 2023, l'evento di NIQ (NielsenIQ) che da 38 anni riunisce la comunità del Largo Consumo, ospitando più di 200 aziende e 600 Amministratori Delegati e top manager. 

L'evento rappresenta un punto di riferimento per il mondo del largo consumo; una delle filiere che contribuisce maggiormente al PIL del nostro Paese, tenendo conto non solo dei consumi LCC (oltre 90 miliardi) ma anche degli investimenti di Industria e Distribuzione, oltre che all'export realizzato dall'industria alimentare italiana. 

Figura 1 Anno terminante a marzo 2023

Il programma della conferenza 

Ecco l'agenda completa del convegno, intitolato “Alla radice del tempo che viene”, che si terrà dal 18 al 21 maggio nella splendida cornice del Forte Village Resort di Santa Margherita di Pula (CA).

Per celebrare i 100 anni di NielsenIQ al servizio della Business Community del largo Consumo, Linkontro avrà l'onore di ospitare Tracey Massey, Chief Operating Officer di NIQ, che darà ufficialmente inizio alla conferenza giovedì 18 maggio. 

Nella prima giornata di conferenza verranno analizzate le trasformazioni in atto nello scenario economico europeo e , dovute anche all'incertezza causata dagli eventi internazionali in corso, per condividere le possibili future strategie. Sul palco si alterneranno relatori di alto profilo, appartenenti al mondo accademico ed economico: Vincenzo Perrone, Scientific Advisor de Linkontro, Alec Ross, Professore e Autore, Lucrezia Reichlin, Professoressa di Economia presso la London School of Economics, e Paolo Pontecorvo, imprenditore. 

Ricca di contenuti sarà anche la seconda giornata, in cui verrà dato spazio ad una riflessione sulle sfide e i grandi temi del presente: il dilagante fermento geopolitico, l'impatto del cambiamento climatico, il grande problema del crollo delle nascite. Verrà illustrata anche la capacità di reagire in modo positivo alla crisi generando valore per la società, la forza della sostenibilità come motore del presente e obiettivo per il futuro e infine la necessità di rimodellare il concetto di leadership, alla luce del quiet quitting o job hopping

Interverranno Andrea Gangheri, Senior Sustainability Strategist di Quantis Italy, Laurence Mott, Executive Vice President Development&Technology di Tetra Pak, e Giuseppe De Rita, Presidente del Censis, oltre a Marta Dassù, Editor in Chief di Aspenia – The Aspen Institute, Carlo Carraro, Professore di Economia Ambientale presso l'Università Ca' Foscari, Francesco Morace, Founder di Future Concept Lab, Raffaella Pollini, Direttore Comunicazione di Kartell, Luca Tomasi, Amministratore Delegato di Inglesina, e Beatrice Bauer, Professore Associato di Pratica presso l'Università Bocconi.

La giornata conclusiva di sabato sarà invece interamente dedicata al mondo dei consumi. Verrà approfondito il ruolo del Largo Consumo partendo dal passato recente (pandemia, guerra, inflazione) e ampliando lo sguardo verso il futuro. Si parlerà inoltre dell'impatto della tecnologia su consumatore, acquisti e negozi, del ruolo della normativa relativa ai cookiee, infine, di come costruire nuovo valore all'interno della filiera. Contribuiranno ad approfondire il tema Luca De Nard, Amministratore Delegato di NIQ Italia, Matteo Bonù, Global Client Business Partner di NIQ Italia, Davide Pellegrini, Professore di Scienze Economiche e Aziendali presso l'Università di , Luca Altieri, Vice President Marketing & Communication di IBM, Paola Scarpa, Managing Director e Partner di Boston Consulting Group, Mara Panajia, Amministratore Delegato di Henkel Italia, oltre a Francesco Pugliese, Direttore Generale di Conad, Ettore Prandini, Presidente di Coldiretti, e Marco Travaglia, Presidente e Amministratore Delegato di Nestlé Italia. 

In chiusura atteso ritorno di Mario Calabresi, giornalista e scrittore, con un intervento dedicato alla gentilezza e alla bellezza. 

A coordinare i lavori della tre giorni sarà Andrea Cabrini, Editor in Chief di Class CNBC.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Sara Ferretto

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

RUBRICHE

Pubblica con noi