Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Alberobello, biscotti, pane e dolce alla Farinella: Profumi dal Ponte e l’Associazione Cuochi Trulli e Grotte omaggiano il Carnevale di Putignano

L’iniziativa è stata presentata domenica 4 febbraio a Putignano (Ba) fra gli eventi della giornata del primo corso mascherato dello storico Carnevale pugliese.

Utilizzando la Farinella per tre differenti prodotti, dei biscotti, un pane e un dolce lievitato, Profumi dal Ponte e l'Associazione Cuochi Trulli e Grotte hanno voluto omaggiare lo storico Carnevale di Putignano, con la volontà di dare risalto, allo stesso tempo, ad un alimento genuino e ricco di benefici della tradizione gastronomica pugliese.

Da una parte i biscotti, delle frolle nel cui impasto la ricetta prevede il 30% di Farinella e glassati con l'immagine della maschera simbolo del carnevale, che prende il nome proprio da questa tipica farina, e il pane con farina di Tumminia integrale e il 30% di Farinella, realizzati dalle sapienti mani di Mario D'Oria, titolare della storica panetteria-focacceria-caffetteria di Alberobello (Ba). Dall'altra parte un dolce lievitato con Farinella utilizzata sia nell'impasto sia per la glassatura, pensato e prodotto con cura dal segretario dell'Associazione Cuochi Trulli e Grotte Giuseppe Mancini.

L'iniziativa è stata presentata domenica 4 febbraio 2024 proprio a Putignano (Ba), in occasione delle attività che sono state svolte nella giornata del primo corso mascherato dello storico Carnevale pugliese, che ha visto l'Associazione Cuochi Trulli e Grotte impegnata in un appuntamento dal titolo “Butta i coriandoli e non il cibo”, momento dedicato a divulgazione contro lo spreco alimentare, rivisitazioni di ricette antiche e riutilizzo proprio della Farinella, antico cibo prodotto con orzo e ceci sapientemente tostati e ridotti in farina integrale con l'aggiunta di un poco di sale. Prodotto tipico della tradizione putignanese, la Farinella era originariamente il pranzo dei contadini, consumato durante i duri lavori nei campi, mentre sulle tavole di signori, artigiani e commercianti veniva consumata aggiungendola e mescolandola a piatti salati e dolci.

L'utilizzo della Farinella ben si sposa con la filosofia di Profumi dal Ponte, che con i suoi prodotti vuole promuovere un ideale ritorno al rispetto della storia e della tradizione, con grande attenzione a preservare gli elementi nutritivi di ogni singolo ingrediente e mantenendo quanto più possibile un forte legame con il territorio.

I biscotti, il pane e il dolce alla Farinella saranno disponibili per tutto il periodo di Carnevale nella sede di Alberobello di Profumi dal Ponte, in via Barsento n. 8.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: GI

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi