Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Alla scoperta del “Buttafuoco storico” tra degustazioni e masterclass

Sabato 12 novembre, a partire dalle ore 14, l’Enoteca Regionale dell’Albugnano ospita il Consorzio Club del Buttafuoco storico, il “potente rosso” dell’Oltrepò pavese
Photo credits: fonte ufficio stampa

Un vero gemellaggio di sapori ed etichette quello in programma sabato 12 novembre, dalle ore 14 fino alle 18, presso l’Enoteca Regionale dell’Albugnano (Via 9 ad Albugnano in provincia di ).

Ospite d’onore dell’Enoteca sarà infatti il Consorzio Club del Buttafuoco storico, un vino di grandissima tradizione originario dell’Oltrepò Pavese, che per l’occasione proporrà in degustazione alcune delle migliori etichette dei 18 produttori consorziati.

Il cosiddetto “potente rosso dell’Oltrepò Pavese” è ottenuto dalla vinificazione congiunta di uve autoctone del territorio: Croatina, Barbera, Uva Rara, Ughetta di Canneto o Vespolina. La sua area di produzione si estende su di una superficie di soli 22 ettari, estremamente feconda e vocata alla produzione enologica, e la produzione annua è stimata intorno alle 90 mila bottiglie.

Una piccola ma sorprendente eccellenza italiana tutta da assaporare, che sarà proposta in degustazione insieme ad alcune etichette del Nord Astigiano e della Collina Torinese selezionate dall’Enoteca Regionale dell’Albugnano, per un viaggio alla scoperta di territori diversi uniti dalla medesima passione e dalla grande tradizione vitivinicola.

Non solo degustazioni, ma anche approfondimenti. A partire dalle 16, infatti, si terrà una masterclass guidata dal EzioCravero per scoprire tutte le caratteristiche e le curiosità del Buttafuoco Storico e delle denominazioni locali, anche grazie alla presenza del Direttore del Consorzio Club del Buttafuoco Storico Armando Colombi.

Per partecipare alla masterclass è consigliato prenotare (contattando il numero 333.6269361 o scrivendoall’indirizzo info@enotecaregionalealbugnano.it). Il costo di partecipazione è di 15 euro.

Per chi volesse invece prendere parte alla degustazione il costo è di 10 euro.

L’appuntamento del 12 novembre rientra nel progetto dell’Enoteca Regionale dell’Albugnano, volto a promuovere le numerose tipicità enogastronomiche di un territorio ricco di tesori, compreso tra la Collina Torinese e il Nord Astigiano, e a creare interessanti collaborazioni all’insegna del sapore con altre eccellenze come il Buttafuoco Storico. Inaugurata lo scorso maggio, l’Enoteca non è solo un punto di riferimento enogastronomico ma è anche un punto di partenza informativo e turistico per andare ad esplorare i tesori artistici e culturali del “romanico”, a cominciare dalla vicina magnifica Abbazia di Vezzolano.

Enoteca Regionale dell’Albugnano
Via Roma, 9 – 14022 Albugnano (AT)
enotecalbugnano@gmail.com

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.
a.grazi@fooday.it

RUBRICHE

Pubblica con noi