Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

App Protein, un nutrizionista nel cellulare

Un’app gratuita nata per supportare le persone che desiderano mantenere un’alimentazione e un’attività fisica più sane in base alle proprie esigenze e preferenze. Il Polo Europeo della Conoscenza partner del progetto europeo di ricerca attiva una collaborazione con La Buona Terra per l’acquisto di alimenti biologici e naturali
Photo credits: Foto di

Il Polo Europeo della Conoscenza, rete di scuole permanente, è partner del progetto Europeo di ricerca (Horizon 2020 n.817732) Protein – PeRsOnalized nutriTion for hEalthy livINg nello sviluppo e sperimentazione di un sistema innovativo per supportare le persone che desiderano mantenere un’alimentazione e un’attività fisica più sane in base alle proprie esigenze e preferenze.

Grazie al lavoro di esperti nutrizionisti e programmatori di dieci nazioni europee è nata così l’applicazione Protein Eu, che fornisce un piano alimentare bilanciato personalizzato per tutti.

Protein può essere scaricata gratuitamente su Google Play e, attualmente, il Polo Europeo della Conoscenza è coinvolto attivamente nella fase di sperimentazione e perfezionamento di questa applicazione per far sì che, in un futuro non troppo lontano, possa diventare per le persone con problemi di salute dovuti a obesità, cardiopatie, diabete, età avanzata, uno strumento adattabile alle loro necessità di monitoraggio dell’alimentazione.

Più numerose saranno le persone che utilizzeranno PROTEIN in questa fase, altrettanto numerose saranno le informazioni che potranno essere analizzate per perfezionare l’applicazione e garantire il suo uso in ambito medico e di prevenzione.

L’app Protein è facile da utilizzare: inserendo i dati (i dati personali inseriti nell’applicazione sono completamente criptati e secretati. Saranno usati solo per scopi di ricerca) fornisce un piano alimentare bilanciato personalizzato, che può essere modificato e adattato in modo da includere nel piano i cibi preferiti attraverso una semplice fotografia o un codice a barre. L’applicazione inoltre monitora la quantità d’acqua bevuta e l’attività fisica, anche interagendo con i sensori indossabili come gli smartwatch. Grazie ai feedback forniti a ogni pasto, in poco tempo l’applicazione si adatta all’utilizzatore, suggerendo cibi sempre più in linea con i suoi gusti.

É stata inoltre attivata dal Polo Europe della Conoscenza una collaborazione con i punti vendita “La Buona Terra” per promuovere l’acquisto di alimenti biologici e naturali e, tramite l’applicazione, è possibile accedere al loro negozio online (https://labuonaterraverona.com/).

Per maggiori informazioni è possibile scaricare la guida all’installazione e all’utilizzo dell’app accedendo a questo link:

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: informazione@europole.org
Fonte Articolo

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi