Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Apre il 23 marzo la Genusshaus Mount Becher, nuovo spazio “a km 0” del wellness hotel Gassenhof di Racines (BZ): distillati, birre, formaggi e caffè i protagonisti dell’originale proposta

È pronta ad aprire i battenti la Genusshaus Mount Becher, ultimo progetto del pittoresco hotel Gassenhof, 4*S immerso nel verde della Val Ridanna. Il nuovo edificio dal design contemporaneo ospiterà eventi esclusivi oltre che la produzione e la vendita di distillati, birre, formaggi e caffè, ad ampliare e consolidare la filosofia del “Luogo delle Emozioni”, da sempre orgoglioso sostenitore dell’autoproduzione all’insegna della sostenibilità ambientale.
Photo credits: Genusshaus Mount Becher, fonte ufficio stampa smstudiopr

La Becherhaus, arroccata a 3.195 metri s.l.m. in Alta Valle Isarco, ha la fama di essere il rifugio più alto di tutto l’Alto Adige: nel 2021 l’edificio ha compiuto 127 anni, e da allora altrettante bottiglie di whisky single malt “Mount Becher” appena distillato vi maturano in apposite botti di rovere, in attesa del nuovo confezionamento previsto per l’autunno del 2024. L’artefice di quest’ardita operazione è Manfred Volgger (detto Manni), eclettico proprietario, assieme al fratello Stefan, del wellness hotel Gassenhof di Racines (BZ), suggestiva struttura 4*S che domina dall’alto le meraviglie paesaggistiche della Val Ridanna. Proprio dall’amore e dal rispetto di Manni verso quest’unicum del Sud Tirolo è nata l’idea di uno spazio che potesse rendere onore alla Becherhaus, in cui concentrare l’autoproduzione di distillati e birre da sempre grande passione dell’innovativo albergatore ed elemento caratterizzante la filosofia produttiva del Gassenhof. Dal 23 marzo questo spazio sarà realtà, pronto a stupire i propri visitatori con interessanti novità e una scelta di prodotti ancora maggiore.

Genusshaus Mount Becher rappresenta senza dubbio un’evoluzione per il wellness hotel Gassenhof, che è ora in grado di presentare e offrire al pubblico i suoi prodotti di punta attraverso una formula ancor più inclusiva e “smart”: all’interno della struttura, distante 1,5 km dall’albergo, verranno infatti prodotti, venduti e si potranno degustare i marchi più noti e caratteristici frutto del lavoro e della dedizione di Manfred Volgger, come le iconiche linee di gin (ArGINtum Sloe Gin, ArGINtum London Dry Gin e ArGINtum Navy Strength Gin) e circa 25 differenti tipologie di grappa, oltre a liquori e birre artigianali, queste ultime prodotte utilizzando l’acqua di montagna della Val Ridanna e senza alcun additivo chimico. Le novità, però, non si fermano qua: per la prima volta nella storia del Gassenhof, la Genusshaus offrirà agli ospiti diverse tipologie di formaggio e il primo caffè tostato in casa a Ridanna, il tutto autoprodotto in struttura. Un vero e proprio luogo del piacere, dunque, all’interno del quale lasciarsi trasportare dagli aromi e dai gusti tipici di un angolo incontaminato dell’Alto Adige.

Non solo di prodotti, poi, vive la Genusshaus: il nuovo progetto dei fratelli Volgger è pronto a diventare anche location ideale per un nutrito numero di eventi. La giovane squadra alle redini è già al lavoro per dare vita a indimenticabili momenti per grandi e piccini, ed è ben lieta di ricevere richieste per compleanni, feste aziendali e matrimoni, nonché di organizzare visite guidate alla scoperta di tutto ciò che questo luogo magico ha da offrire. Genusshaus Mount Becher sarà aperta al pubblico dal martedì al sabato, dalle 10:00 alle 17:00, e non vede l’ora di darvi il benvenuto.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi