Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Arte, cantine e biodiversità: il Wine Tour delle Marche prende il largo con tre serate speciali

Per la prima volta nella storia, lo Sferisterio di Macerata diventa “teatro” di una cena curata dagli chef dell’Accademia di Tipicità.
Photo credits: fonte ufficio stampa

Arte e lirica tengono a battesimo la nuova edizione del Wine Tour delle ! Il 6 ed il 10 aprile, infatti, doppio appuntamento all'insegna della cultura, rispettivamente alle Cantine Garofoli di Castelfidardo ed allo Sferisterio di , il celeberrimo teatro storico all'aperto dove, tra l'altro, ogni estate va in scena una famosa stagione lirica.

Sabato 6 aprile il Wine Tour delle Marche aprirà le danze da Castelfidardo, “capitale della fisarmonica”, nel suggestivo ambiente delle Cantine Garofoli presso le quali si terrà una degustazione che vedrà protagonisti i vini della cantina abbinati a finger d'autore proposti dagli dell'Accademia di Tipicità. Le eccellenze enogastronomiche saranno accostate all'arte del pittore Dario Bazan, protagonista di una spettacolare performance di live painting. L'appuntamento è alle 18:00, il costo di partecipazione di 25 euro e, per un numero limitato di persone e solo su prenotazione, sarà possibile effettuare la visita guidata della cantina.

Una prima nel tempio delle prime! Questo il senso dell'appuntamento programmato per le 20.00 di Mercoledì 10 aprile, quando lo Sferisterio di Macerata aprirà le porte al mondo dell'enoturismo per una speciale serata-evento nella prestigiosa cornice della Sala Cesanelli. A pochi passi dai palchetti, gli chef Barbara Settembri e Gianmarco Di Girolami daranno vita ad uno spettacolare excursus del gusto che ripercorrerà alcuni dei capisaldi della tradizione marchigiana. Il vino sarà protagonista della serata grazie alle produzioni della cantina Vignamato. La cena, aperta ad un numero limitato di partecipanti, sarà impreziosita dalle sonorità offerte dalla band marchigiana “The unconventional affair”. L'evento ha un costo di 65 euro, la prenotazione è obbligatoria.

Venerdì 12 aprile, primo appuntamento con le “cene narrate”: il Wine Tour delle Marche si sposta a Civitanova Marche, dove la giovane chef Alessandra Scarpetta accoglierà gli enoturisti nel suo Raphael Beach per una serata dedicata alla scoperta delle biodiversità di mare e di campagna. Protagonista il Verdicchio di Matelica della Cantina Gagliardi, che proporrà i suoi vini in abbinamento ai tesori dell'Adriatico e ad alcuni prodotti d'eccellenza agricola, come il carciofo di Montelupone e la cipolla della Valdaso. Costo della serata 50 euro, prenotazioni al numero 0733 772128.

Il Wine Tour delle Marche è un'iniziativa promossa da Bonfili design in collaborazione con Tipicità, Marche, Movimondo travel e cofinanziata dalla Regione Marche nell'ambito del bando “Enoturismo Marche: dalla vigna alla tavola”.

Per info e prenotazioni: 392 6999992 –

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi