Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Blinkoo e TheFork: insieme per promuovere i ristoranti

Blinkoo e TheFork uniti per aiutare gli utenti a trovare il ristorante giusto, supportando così anche il settore della ristorazione.
Photo credits: fonte ufficio stampa TEAM LEWIS

Secondo l'Osservatorio Nuove Aperture dei TheFork Awards, il digitale è il canale principale di ricerca e scelta di un nuovo ristorante. Nel dettaglio il 58% degli utenti si informa sul web e su app dedicate, mentre il 34% trova ispirazione nei social, tra contenuti di amici e influencer.

Alla luce di questo Blinkoo, piattaforma emergente specializzata in recensioni di viaggio e ristorazione attraverso brevi video, unisce le forze con TheFork, servizio leader di prenotazione online dei ristoranti, per realizzare una visione condivisa: un mondo dove il digitale possa rappresentare con autenticità la realtà, fornendo informazioni reali e affidabili e porsi come strumento volto a supportare utenti e imprese.

In virtù di questa collaborazione Blinkoo, che da oltre 2 anni promuove gratuitamente oltre 3.500 ristoranti sulla propria app, raccoglierà e mostrerà i migliori ristoranti di TheFork divisi per città. Questi saranno prenotabili tramite un collegamento diretto su TheFork, rendendo l'esperienza di scoperta e prenotazione dei ristoranti ancora più semplice e immediata. Inoltre, grazie a questa alleanza, le Gift Card TheFork saranno disponibili anche su Blinkoo, con uno sconto del 10%.

Non solo. Nell'ottica di promuovere al meglio le migliori nuove aperture segnalate dai TheFork Restaurants Awards alcuni influencer scelti di Blinkoo racconteranno dal vivo l'evento finale dei TheFork Awards, previsto il 24 ottobre a Palazzo Mezzanotte.

Queste iniziative rappresentano il primo passo di sinergie volte a potenziare la visibilità dei ristoranti sui social media, aiutando gli utenti e gli influencer del settore a scegliere il locale adatto a ogni circostanza rendendo memorabile le loro esperienze di viaggio. Entrambe le aziende – infatti – sono impegnate nella promozione di metodi di comunicazione innovativi e genuini. Blinkoo, attraverso i propri partner, offre ai creators emergenti opportunità di viaggio sovvenzionate, e TheFork, proprio in qualità di partner, aiuta a coprire i costi di ristorazione dando ancora più visibilità ai ristoranti affiliati.

TheFork, brand di Tripadvisor® è la principale piattaforma per le prenotazioni online di ristoranti in Europa e Australia. In prima linea nel sostenere e promuovere la cultura della ristorazione, TheFork utilizza la tecnologia per favorire le connessioni reali tra clienti e ristoratori e per avviare questi ultimi al successo. Con una rete di circa 55.000 ristoranti partner in 12 Paesi, quasi 40 milioni di download dell'app e più di 20 milioni di recensioni verificate, TheFork è la piattaforma di riferimento per tutti gli appassionati di che vogliono vivere esperienze indimenticabili al ristorante. Attraverso TheFork (sito e app) gli utenti possono facilmente selezionare un ristorante in base alle loro preferenze, consultare le recensioni degli utenti, controllare la disponibilità in tempo reale, prenotare immediatamente online 24 ore su 24, 7 giorni su 7, beneficiare di offerte speciali e pagare direttamente sull'app. Per i ristoranti, TheFork fornisce un software, TheFork Manager, che consente di ottimizzare la gestione delle prenotazioni e il tasso di occupazione, aumentare le prenotazioni e la visibilità, combattere i no-show, gestire i pagamenti e semplificare le operazioni, connettendosi alla più ampia community di appassionati di ristorazione.

Segui TheFork su: Facebook, Instagram, Twitter.

blinkoo

Fondata nel 2019 da Smeraldo Meminaj, blinkoo (in precedenza Crush Travel) è una startup innovativa che vede coinvolti un team di professionisti, mentori e investitori. Dopo una prima fase di studio, inizia la creazione di un prototipo necessario alla validazione di alcune ipotesi e assunzioni relative al prodotto e al mercato in cui si inserisce. Smeraldo è un giovane imprenditore che in poco tempo ha coinvolto nel progetto un team di professionisti, mentori e investitori, e che guida oggi la startup come CEO.

I dati e i feedback raccolti determinano l'inizio dello sviluppo di una web beta rilasciata nel mese di ottobre 2020, per uscire poi con un mobile MVP a Novembre 2021. Parallelamente viene sviluppato anche un sistema di backoffice, una struttura che permette a blinkoo di gestire tutti i contenuti caricati nella piattaforma e di strutturare al meglio tutti i processi di analisi e revisione ad essi collegati. L'inizio del 2022 segna un momento importante per lo sviluppo del progetto. La nuova app oggi è disponibile per iPhone e Android.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi