Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Caffè Toraldo a Sigep 2024: la storia dell’espresso napoletano da bar prende vita nello stand ispirato a un caffè letterario contemporaneo

In degustazione, la miscela “Origini” premiata dalla Guida Camaleonte.
Photo credits: fonte ufficio stampa

Con oltre 50 anni di esperienza nel settore della torrefazione, Caffè Toraldo, storica icona nei bar napoletani, con una presenza consolidata su scala e una diffusione significativa nei mercati esteri partecipa alla 45esima edizione di Sigep, il salone dedicato al service dolce, dal 20 al 24 gennaio 2024 presso la di , Padiglione A2 Stand 035.

È proprio nello stand particolarissimo, concepito come un luogo accogliente che incoraggia la socialità, il confronto e lo scambio d'idee, che Toraldo presenta ai professionisti del settore novità e degustazioni: dalla linea di caffè in grani per l'Horeca alle miscele in tutti i formati del caffè porzionato, inclusa la nuova macchina espresso a cialde e la miscela “Origini” premiata anche quest'anno nella categoria monoporzionato Miscela Dark Roast con l'Award Prodotto dalla guida “Camaleonte” che premia le migliori referenze e torrefazioni d'Italia. Ma soprattutto, per condividere la filosofia che ha guidato l'azienda al successo, centrata sulla sapiente arte della torrefazione e sull'impulso costante all'innovazione, custodendo un savoir-faire artigianale con l'utilizzo di materie prime di qualità e tecnologie all'avanguardia.

Caffè Toraldo, con la sua lunga storia nel settore bar, riflette la sua identità nello stand realizzato in collaborazione con Costa Group, specialisti nell'arredamento di locali food. L'ambiente, concepito come un caffè letterario all'aperto, accoglie i visitatori in un'atmosfera che ricrea il rito del caffè napoletano. Il bancone del bar, con le tradizionali macchine a leva, domina un contesto arricchito da tavolini, sedute, piante e richiami alla street art con le principali icone partenopee, un omaggio alle radici dell'azienda fondata nel 1968 nel cuore di : il quartiere Sanità.

Toraldo, punto di riferimento nel settore bar e “fuori casa”, si afferma anche nel mercato domestico con il caffè monoporzionato, espandendosi nei negozi specializzati e nel canale online. Classica, Arabica, Decaffeinato e “Origini” per chi ha gusti particolari sono le miscele studiate ad hoc per cialde e capsule, che coprono tutto il segmento del compatibile. Per un caffè fatto alla maniera tradizionale, Caffè Toraldo propone il caffè macinato in barattolo, con varie miscele: il blend Espresso Napoletano, il monorigine Brasile, poi Guatemala, Gran Riserva di sola qualità Arabica e Fuoco Lento, con una completa ed uniforme cottura dei chicchi per una naturale tostatura. Particolare attenzione è da sempre dedicata al caffè in grani per bar e ristoranti, miscele che esprimono al meglio il concetto di qualità dell'azienda: la tradizionale linea arancio, la linea rossa per un caffè cremoso e intenso, la linea blu che segue la più antica tradizione napoletana, la linea verde con il suo gusto delicato, oltre alla miscela decaffeinato e origini che nasce dalla selezione di pregiate qualità di caffè.

Caffè Toraldo icona storica nei bar di Napoli, è oggi una realtà affermata su scala nazionale. Nasce nel 1968 nel rione Sanità con i fratelli Angelo, Giuseppe, Mario Simonetti e la madre Maddalena Toraldo, in un locale con un piccolo impianto di torrefazione, dove gustare un buon caffè o acquistare la miscela per casa. Punto di riferimento nel settore bar e “fuori casa”, oggi, con la terza generazione, Caffè Toraldo si afferma nel mercato domestico con il monoporzionato: cialde e i principali sistemi a capsula compatibili espandendosi nei negozi specializzati e nel canale online. Recentemente entra nella GDO registrando ottime performance, e consolida il mercato estero. L'azienda conserva i valori fondamentali incentrati su rapporti sinceri, legami e trasparenza, con un impulso costante all'innovazione, l'uso delle migliori materie prime, radici profonde con la città d'origine e la continua dedizione verso la sapiente arte della torrefazione.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi