Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Camparino in Galleria, nel Salotto della città, festeggia il compleanno con una drink list in omaggio a Milano

In occasione del 107° compleanno, lo storico locale, regala una serata speciale a milanesi e non, con una serie di cocktail ispirati ai quartieri della città
Photo credits: fonte camparino.com

Il Camparino in Galleria compie 107 anni e festeggia con una list dedicata ai quartieri, vecchi e nuovi, più significativi di .

Stasera, lunedì 14 novembre dalle 18, in collaborazione con Zero Milano, è in programma una serata di compleanno per assaggiare i sette che portano il nome di Duomo, Sarpi, Isola, Sempione, Centrale, Navigli e Porta .

L'ingresso è libero: nel Bar di Passo i drink costano 10 euro, nella Sala Spiritello (dove è possibile anche mangiare) 16 euro con servizio al tavolo.Oltre cento anni di storia e tradizione dell' italiano. Per Camparino in Galleria è arrivato il momento di celebrare il suo 107° compleanno e per l'occasione ha scelto di omaggiare la sua città, quella Milano che negli anni ha portato al successo nel resto del mondo la tradizione tutta italiana dell'aperitivo.

Lo storico bar fondato da Davide Campari nel 1915 è diventato infatti presto un'istituzione per il capoluogo lombardo, grazie anche alla sua posizione strategica su Piazza Duomo e alla proposta di mixology e hospitality incentrata sulla qualità. Ecco quindi che in occasione di questa ricorrenza speciale, Camparino vuole sottolineare il forte legame con la metropoli. In che modo? Con una serata d'eccezione, stasera a partire dalle 18, sarà possibile gustare una cocktail list dedicata ai quartieri simbolo di Milano.

7 cocktail per 7 quartieri, un viaggio tra tradizione e innovazione. Il percorso di degustazione, che include sia i grandi classici del locale che i nuovi drink nati dall'estro creativo dei bartender di Camparino, prevede cocktail dedicati a questi quartieri di Milano: Duomo, Sarpi, Isola, Sempione, Centrale, Navigli e Porta Venezia.

Palcoscenico dell'evento sarà l'iconico Bar di Passo, mentre nella Sala Spiritello, impreziosita dall'originale Spiritello,  opera del 1921 di  Leonetto Cappiello e vera e propria icona del marchio  Campari, sarà possibile degustare al tavolo, oltre ai drink della lista, anche la proposta del locale milanese.

Sala Spiritello – La cocktail list dedicata ai quartieri di Milano.

Questa la drink list della serata speciale e le caratteristiche dei cocktail che si potranno gustare:

Duomo
Si parte con Duomo, quartiere culla del Camparino con l'iconico cocktail Campari Seltz, nato dall'unione di Campari e Seltz. È l'aperitivo per eccellenza e ha ispirato diverse opere di artisti celebri come “L'Aperitivo” di Nizzoli e “Lo Spiritello” di Leonetto Cappiello, simbolo dell'omonima Sala del Camparino.

Sarpi
Successivamente si passa nel quartiere di Sarpi, in zona Chinatown con il cocktail Sarpinflower: un richiamo e un degno omaggio alla cultura orientale dato anche dagli ingredienti come Tè e sakè per un balance perfetto di sapori e rimandi che vengono da lontano.

Isola
Il quartiere di Isola viene ben rappresentato dal cocktail Isola District, un twist sul cocktail Manhattan, l'isola, per l'appunto, che per la sua frenesia e poliedricità richiama molto il quartiere meneghino. Difatti, Isola District è un cocktail salato e fruttato al tempo stesso, molto aromatico ed intenso. Proprio come la vita di questo quartiere.

Sempione
Sempione, il quartiere verde di Milano che divide la città in due metà esatte grazie al suo lunghissimo ed interminabile Corso, nato per collegare la Francia all'Italia, viene rappresentato dal cocktail Arco. Pensato come uno champagne cocktail fresco e profumato, l'aggiunta del Campari gli dona un lieve gusto amaro in perfetta sintonia, però, con le note briose ed eleganti dello champagne rosé: un doppio omaggio quindi alla Ville Lumière e a Milano.

Centrale
Centrale, invece, con l'iconico Mi-To rappresenta il viaggio tra Milano e , nonché un grande classico della miscelazione grazie al Campari e Vermut, ingredienti rappresentativi delle due città del bere. Un inno, quindi, al quartiere, crocevia di viaggiatori, esploratori urbani che da Stazione Centrale si muovono per tutto il territorio italiano.

Navigli
Invece, il quartiere dei Navigli è ben rappresentato dal cocktail Champagne Colada dal sapore estivo e , come lo è lo stesso quartiere, dato dal cocco e dallo champagne. Da bere come se si fosse al mare e con un twist elegante, omaggio alla parte più chic del quartiere.

Porta Venezia
Per finire, Porta Venezia con Chocolate Kiss dalle note intense e sofisticate di cioccolato e Mezcal Montelobos Espadìn: un twist sul Manhattan, irrobustito dalla presenza del mezcal, profumato dalle note calde e avvolgenti del bitter al cioccolato e quelle erbacee dello Chartreuse. Ispirato proprio al quartiere di Porta Venezia, definito “quartiere dell'amore” in tutte le sue forme, si rifà alle passeggiate nei giardini del quartiere nonché alle vie di questa zona di Milano che si animano la notte.

CAMPARI GROUP

Campari Group è uno dei maggiori player a livello globale nel settore degli spirit, con un portafoglio di oltre 50 marchi che si estendono fra brand a priorità globale, regionale e locale. Il Gruppo, fondato nel 1860, è il sesto per importanza nell'industria degli spirit di marca. Ha un network distributivo su scala globale che raggiunge oltre 190 Paesi nel mondo, con posizioni di primo piano in Europa e nelle Americhe. La strategia del Gruppo punta a coniugare la propria crescita organica, attraverso un forte brand building, e la crescita esterna, attraverso acquisizioni mirate di marchi e business.

Con sede principale in Italia, a Sesto San Giovanni, Campari Group conta 22 impianti produttivi in tutto il mondo e una rete distributiva propria in 21 paesi. Il Gruppo impiega circa 4.000 persone. Le azioni della capogruppo Davide Campari-Milano N.V.(Reuters CPRI.MI – Bloomberg CPR IM) sono quotate al Mercato Telematico di Borsa Italiana dal 2001. Per maggiori informazioni: https://www.camparigroup.com/it

Camparino promuove un consumo responsabile di bevande alcoliche.

Date e orari

CAMPARINO IN GALLERIA
P.za del Duomo, 21, 20121 Milano MI, Italia
14/11/2022
di Lunedì dalle 18:00 alle 00:00

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.

RUBRICHE

Pubblica con noi