Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Caro-prezzi cacao: quasi 8 italiani su 10 non rinunciano all’Uovo di Pasqua

Secondo un’indagine dell’Osservatorio Shopping di DoveConviene, l’uovo di cioccolato non mancherà sulla tavola pasquale e pur di non rinunciarvi, l’86% degli italiani ricorrerà alle promozioni
Photo credits: fonte ufficio stampa Community

L'aumento del costo del cacao registrato nelle ultime settimane, in aggiunta all'inflazione, sta mettendo a dura prova la spesa degli italiani in occasione della celebrazione della Pasqua. Nonostante questo, gli italiani non rinunceranno all'amore per il cioccolato. Secondo un'indagine dell'Osservatorio Shopping di DoveConviene, l'app che semplifica lo shopping facendo risparmiare tempo e denaro, 3 consumatori su 4 (il 75%) porteranno in tavola il tradizionale uovo di Pasqua, mentre 1 su 5 (21%) festeggerà con ovetti ripieni, praline e cioccolatini assortiti. Considerato però il repentino aumento dei prezzi, l'86% andrà in cerca di sconti e promozioni per contenere la spesa.

Tra i gusti di cioccolato più amati, il cioccolato fondente e amaro rimane il preferito dal 37% degli italiani, seguito da quello al latte, prediletto dal 29%. Quasi 1 italiano su 4 (24%), invece, lo apprezza in tutte le sue varianti, l'importante è che sia cioccolato.

Se l'uovo di Pasqua sarà senza dubbio il dolce indiscusso di questa Pasqua 2024, tra le alternative più golose non potranno comunque mancare la colomba pasquale, dessert irrinunciabile per il 30% dei consumatori, e la pastiera napoletana, preferita dal 26% degli italiani.

Riguardo, invece, alla portate salate del pranzo pasquale, la tradizione sarà la protagonista del menù e, tra i piatti preferiti che faranno bella mostra sulla tavola degli italiani, l'agnello (43%) e la pasta fresca (42%) guadagneranno un posto d'onore. Chiudono la classifica la pasqualina, specialità ligure particolarmente apprezzata da oltre un quarto dei consumatori (27%) e piatti a base di pesce fresco (15%).

ShopFully

ShopFully è la tech company leader europeo nel Drive to Store che connette milioni di consumatori con i negozi fisici attorno a loro. L'azienda, che si è unita nel 2023 a MEDIA CENTRAL Group, è oggi partner di 500 top retailer e brand in 25 Paesi e opera con un team di oltre 450 persone focalizzate sul Digital Retail. Con i suoi marketplace proprietari (DoveConviene, PromoQui, VolantinoFacile, Ofertia e Tiendeo) e le proprie soluzioni tecnologiche, tra cui la piattaforma di hyperlocal marketing basata sull'intelligenza artificiale (HI!), ShopFully raggiunge oltre 200 milioni di utenti a livello globale. L'azienda è stata fondata in Italia nel 2012 da Alessandro Palmieri e Stefano Portu, attualmente CEO dell'azienda.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi