Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Casa Vicina: a tavola per riscoprire se stessi

Casa Vicina e Alkemy lanciano un nuovo progetto che unisce gusto e benessere per imparare a prendersi cura del proprio corpo a partire dalla scelta di piatti gustosi e salutari.
Photo credits: Casa Vicina

Casa Vicina, in collaborazione con alkemy, ha ideato un'iniziativa legata al “benessere a tavola” che unisce l'esperienza dello stellato Claudio Vicina a quella della Dott.ssa in Farmacia Teresa Ingino, Direttrice scientifica di alkemy. Un connubio di sapore e wellness che si concretizza in un pranzo tematico dal titolo “Ritrovare il benessere con le spezie” organizzato il 12 luglio alle ore 13.00 presso il ristorante situato al 3P di Green Pea.

“Attraverso l'esperienza acquisita ritengo che sia importante e corretto mettere in luce i benefici che si traggono da molti prodotti che mangiamo abitualmente e che conosciamo. È un concetto assodato lo stretto legame tra il benessere fisico e quello mentale, per questo abbiamo ideato questa iniziativa per ribadire il fatto che si può seguire una equilibrata e salutare senza abbandonare il gusto – commenta lo Chef stellato Claudio Vicina – Stiamo valutando di organizzare ulteriori appuntamenti a partire da questo autunno.” Conclude lo chef.

Durante il lunch tematico gli ospiti degusteranno un menù di cinque portate insaporite da diverse spezie come la curcuma e lo zenzero. Ogni piatto, proposto in abbinamento a un calice di vino, sarà introdotto da una breve spiegazione da parte della Dott.ssa in Farmacia Teresa Ingino che aiuterà i partecipanti a capire i benefici apportati al corpo dalle diverse spezie.

“Da recenti studi, è emerso che il microbioma cutaneo riveste un ruolo molto importante, ma diversi fattori come lo stress, il fumo, il clima, l'utilizzo di prodotti non corretti e un'alimentazione scorretta ne alterano l'equilibrio – commenta la Dott.ssa Teresa Ingino – Facendo riferimento al tema dell'alimentazione è dunque indispensabile avere la consapevolezza di quello che mangiamo per una bellezza che passa dal benessere anche a tavola. Bere e mangiare correttamente, dormire le giuste ore, ridurre lo stress fisico ed emotivo sono i presupposti per il benessere psicofisico e per una pelle radiosa.” Conclude la direttrice scientifica di alkemy.

Per l'occasione è stato creato un menù che, oltre a indicare i piatti, riporta informazioni sulle spezie utilizzate e qualche utile consiglio per vivere in modo sano ed equilibrato senza rinunciare al sapore.

Menù Gastronomico

12 luglio 2023

  1. Bagna caoda da bere
  2. ****
  3. Insalata Benessere
  4. (*includerà: verdure cotte, crude, zenzero, curcuma, semi di lino, semi di zucca, maionese di soia)
  5. ****
  6. Riso carnaroli affumicato mantecato con salmone selvaggio, vermut e curcuma
  7. ****
  8. Composta di albicocche al Moscato d'
  9. con sfere di frutti rossi e caramello alla cannella
  10. ****
  11. Sorbetto alla rosa rossa velluto

Prezzo a persona: 80,00 euro (bevande incluse)

Posti limitati. Necessaria la prenotazione

Le prenotazioni si possono effettuare allo 011 6640 140, scrivendo a ristorante@casavicina.com o via WhatsApp al +39 340 4212 590.


RISTORANTE CASA VICINA
Il Ristorante Casa Vicina, una stella Michelin racchiude in sé ben 121 anni di storia all'insegna di una continua ricerca dell'eccellenza che unisca tradizione e innovazione. Gli attuali titolari sono Stefano Vicina, Claudio Vicina e sua moglie Anna Ma-stroianni. Da qualche anno, inoltre, sono entrate a far parte del team anche le figlie di Claudio e Anna. Laura e Silvia sono infatti l'ultima di ben 5 generazioni della Famiglia Vicina, che si dedica da sempre con passione all'arte della ristorazione. Tra i riconosci-menti ottenuti nel corso degli anni, oltre alla stella Michelin, il ristorante Casa Vicina è stata premiata anche nelle guide Gambero Rosso, L'Espresso e Michelin.

Casa Vicina è sito al 3° piano di Green Pea in Via E. Fenoglietti 20/B – .

ristorante@casavicina.com – Facebook: @casavicina – Instagram: casavicina

ALKEMY
È un'azienda di cosmetica naturale, guidata da Elena Balbiano e Teresa Ingino, un programma di bellezza e benessere per chi desidera essere in piena connessione con la propria vita. I suoi prodotti sono preparati alchemici con formulazioni consapevoli e sostenibili: non contengono pigmenti, parabeni, paraffine, petrolati, siliconi o sles e utilizzano solo fragranze ipoallergeniche, ol-tre a essere dermatologicamente testati per le pelli sensibili.I cosmetici di alkemy, realizzati a Torino sotto l'influenza lunare, si caratterizzano per l'esclusività dell'INCI e la combinazione di materie prime ricercate di derivazione naturale: come la microalga klamath, l'alga rossa e le cellule staminali dell'uva. Con la direzione scientifica della dottoressa Ingino, insieme al suo team di biologi e ricercatori, alkemy intende coniugare tradizione, innovazione e ricerca per esaltare le proprietà nutritive e le sostanze attive di elementi già presenti in natura, in modo da proteggere la pelle e rispettarne il ritmo naturale.

Nel rispetto dell'ambiente e dei suoi elementi, per le confezioni vengono utilizzati solo materiali riciclati e riciclabili.

https://www.myalkemy.it – info@myalkemy.it – facebook: @myalkemy – instagram: myalkemy

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.

RUBRICHE

Pubblica con noi