Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Celebrare la Giornata della Gastronomia Sostenibile con scelte consapevoli ogni giorno

Artisti del Vegetariano offre 4 consigli ispirati al proprio modello di gastronomia sostenibile
Photo credits: fonte ufficio stampa

In occasione della Giornata della Gastronomia Sostenibile, celebrata ogni anno il 18 giugno, Artisti del , gastronomia vegetale con diversi punti vendita a e , ricorda il valore dell'impegno per la valorizzazione di un'alimentazione etica e consapevole.

Indetta nel 2016 dall'Assemblea delle Nazioni Unite con lo scopo di promuovere pratiche alimentari sostenibili, rispettose dell'ambiente e in grado di garantire la sicurezza alimentare per le future generazioni, questa Giornata vuole far riflettere sull'importanza di queste tematiche. Allo stesso modo, Artisti del Vegetariano si pone ogni giorno l'obiettivo di sensibilizzare i consumatori sull'arte del mangiare sano, che possa essere di beneficio contemporaneamente per l'essere umano, gli animali e la natura.

Sin dalla sua fondazione, il marchio ha posto al centro della propria missione il rispetto per l'ambiente e la promozione di uno stile di vita salutare e sostenibile attraverso l'offerta di piatti vegetariani e vegani preparati con ingredienti freschi e locali.

In linea con i principi della Giornata Mondiale della Gastronomia Sostenibile, il format continua a dimostrare come sia possibile gustare piatti deliziosi rispettando il Pianeta, attraverso un menù completo che segua una logica stagionale e minimizzi lo spreco alimentare.

Artisti del Vegetariano nasce dall'idea di ridurre gli scarti alimentari, un valore fondamentale che è alla base di una gastronomia sostenibile. All'interno di ogni locale del brand l'impegno è costante per mantenere alta la qualità utilizzando integralmente ingredienti freschi selezionati e materiali riciclabili.

L'innovazione è al cuore della sua proposta gastronomica con ricette che sposano tradizione e creatività per offrire piatti ricchi di sapore e benefici nutrizionali.

Con l'occasione del prossimo 18 giugno, Artisti del Vegetariano propone 4 semplici consigli di pratiche sostenibili da integrare nella propria vita quotidiana:

1) Scegliere ingredienti locali e di stagione: Acquistare prodotti locali e stagionali riduce l'impatto ambientale legato al trasporto e sostiene l'economia locale. Inoltre, gli ingredienti di stagione sono spesso più freschi e nutrienti.

2) Adottare il “Meatless Monday” con amici e famigliari: L'iniziativa, Made in Usa, invita ad evitare il consumo di carne il lunedì. É un modo semplice per adottare una più sostenibile e può diventare anche un'occasione sociale e divertente con il coinvolgimento di amici e parenti: si possono condividere nuove ricette e scoprire tutti i piatti vegetariani della tradizione culinaria italiana.

Anche un giorno alla settimana senza carne può fare la differenza.

3) Evitare gli sprechi alimentari: Pianificare i pasti settimanali e utilizzare gli avanzi in modo creativo aiuta a ridurre lo spreco di cibo. Conservare correttamente gli alimenti e riutilizzare gli scarti in nuove ricette sono abitudini sostenibili da adottare.

4) Preferire imballaggi sostenibili: Scegliere prodotti con imballaggi riciclabili o biodegradabili riduce la quantità di rifiuti plastici che finiscono negli oceani e nelle discariche. Portare con sé borse riutilizzabili e contenitori per gli acquisti sfusi è un ottimo modo per contribuire.

Artisti del Vegetariano condivide a pieno gli obiettivi della Giornata Internazionale della Gastronomia Sostenibile e invita tutti a scoprire il piacere di una cucina vegetariana, sostenibile e gustosa, come espressione di un impegno concreto per un futuro più sano e giusto per tutti.

Tutti i ristoranti di Artisti del Vegetariano:

  1. Via L. Spallanzani 6, Milano
  2. Via Ponte Vetero 15, Milano
  3. Corso Magenta 2, Milano
  4. Piazza Wagner 13, Milano
  5. Sotto il Salone 52, Padova

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi