Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

CHANGE. Cambiamenti, evoluzioni e opportunità nel mondo del turismo enogastronomico

L’agenda e gli ospiti della quinta edizione del Food&Wine Tourism Forum Giovedì 8 settembre, Castello di Grinzane Cavour
Photo credits: fonte ufficio stampa Spin-To

Tutto pronto al castello di Grinzane Cavour per la quinta edizione del Food&Wine Tourism Forum. Il più importante appuntamento in Italia dedicato all’innovazione del turismo enogastronomico, promosso e organizzato da Ente Turismo Langhe Monferrato Roero con la direzione scientifica di Roberta , è per giovedì 8 settembre, quando in Langa si riuniranno esperti, ricercatori, accademici, rappresentanti istituzionali e imprenditori del settore per confrontarsi su alcuni dei temi più urgenti, condividendo dati, proiezioni e strategie.

Change è il titolo nonché il filo conduttore scelto per questa quinta edizione perché oggi più che mai, all’indomani della pandemia che ha accelerato i processi evolutivi già in atto nel mondo sociale e lavorativo, l’obiettivo è per tutti trovare un nuovo paradigma, una prospettiva in cui inserire concetti come qualità, tradizione, rapporto umano e identità – da sempre alla base del turismo enogastronomico – in una rinnovata e vincente ricetta che possa proiettare enoturismo e turismo gastronomico nel futuro, declinando il cambiamento nei suoi più vari significati e ambiti.

Ambiti che troveranno uno spazio di approfondimento e confronto proprio in occasione del Forum, con un parterre di autorevoli ospiti e relatori in arrivo da tutta Italia.

Diciotto gli appuntamenti distribuiti su tre sale in programma nella lunga giornata di formazione che si svolgerà dalle 9,30 alle 18, per spaziare dalla strategia all’operatività, dalle testimonianze internazionali ai social media, dalle più attuali ricerche alla didattica sulle tecniche digitali utili alla promozione per gli operatori.

Dopo i saluti istituzionali, tra i protagonisti delle Conference – la sezione di incontri di ampio respiro orientati alla strategia e arricchiti dal pensiero di esperti nazionali e internazionali – saranno sul palco di Grinzane Alessandra Priante, direttore Europa UNWTO, e Roberta Garibaldi, amministratore delegato ENIT, in un incontro dal titolo “Turismo enogastronomico e cambiamenti in atto nel mondo e in Italia” moderato dal destination manager Mauro Carbone. “Non c’è nulla di immutabile, tranne l’esigenza di cambiare” è invece il tema del dibattito che avrà come speaker Monica Mantovani di Ipsos, Maria Elena Rossi, direttore Marketing di ENIT, e il direttore di Promozione Turistica e direttore scientifico del noto evento BTO di Firenze, Francesco Tapinassi.

Negli appuntamenti Conference si parlerà anche di “Sostenibilità di una destinazione” – ancora con Tapinassi insieme con Andrea Casadei, business developer in H-FARM, e Stefano Mosca, direttore generale della Fiera del tartufo bianco d’Alba – e di “Promozione territoriale tra vecchi e nuovi media” con Paolo Iabichino, Barbara Sgarzi, Gilberto Volpara e Paolo Vizzari. Per lasciare poi ampi spazi dedicati a “Enoturismo e strumenti digitali, questo matrimonio s’ha da fare”, “Podcast ed enogastronomia”, “Come sta cambiando la ristorazione, tra problemi, cambiamenti e soluzioni” e molto altro ancora.

Per la sezione Toolkit, ovvero gli eventi formativi pensati per gli operatori e focalizzati sui social media e sul potenziamento dei canali digitali, si indagherà nei più diversi ambiti tra cui l’utilizzo di Facebook e Instagram nell’advertising con Andrea Pruiti, la nuova e moderna comunicazione attraverso TikTok e Reels con Marika Marangella e la brand positioning a cura di Nicoletta Polliotto.

Tanti anche i dati di ricerche e indagini condotte da enti, aziende ed esperti del settore che saranno presentati al pubblico durante il Forum (alcuni per la prima volta). Con relatori, tra gli altri, la docente del CISET Valeria Minghetti e il co-fondatore di Divinea Filippo Galanti, e ancora l’Industry relations director Italia e Spagna di The Fork, Valentina Quattro, il fondatore di The Data Appeal Mirko Lalli e il direttore di Risposte Turismo Anthony La Salandra.

TUTTI GLI APPUNTAMENTI

CONFERENCE – SALA CONFERENZE E SALA DELLE MASCHERE

Ore 10: Turismo enogastronomico e cambiamenti in atto nel mondo e in Italia. Speaker Alessandra Priante, direttore Europa UNWTO, e Roberta Garibaldi, amministratore delegato ENIT (Agenzia del Turismo). Modera Mauro Carbone, destination manager, già direttore dell’Ente Turismo Langhe Monferrato e Roero.

Ore 10: “Non c’è nulla di immutabile, tranne l’esigenza di cambiare”. Speaker Monica Mantovani, Client officer, Ipsos, Maria Elena Rossi, direttore Marketing e Promozione ENIT (Agenzia Nazionale del Turismo), Francesco Tapinassi, direttore Toscana Promozione Turistica e direttore scientifico di BTO. Modera Roberta Milano, direttrice scientifica del Food&Wine Tourism Forum.

Ore 11: Sostenibilità di una destinazione. Speaker: Francesco Tapinassi, direttore Toscana Promozione turistica e direttore scientifico di BTO, Andrea Casadei, Business Developer&Strategies H-FARM SPA, e Stefano Mosca, direttore generale Ente Fiera del tartufo bianco d’Alba. Modera Mauro Carbone.

Ore 11: Enoturismo e strumenti digitali: questo matrimonio s’ha da fare. Speaker Rolando Mucciarelli del blog The Digital Wine e Francesco Cortese, amministratore e fondatore di WineAround. Modera Roberta Milano.

Ore 12: Misura ciò che è misurabile, e rendi misurabile ciò che non lo è. Speaker Stefan Marchioro, responsabile progetti territoriali e governance del turismo Regione , e Mirko Lalli, CEO & Founder The Data Appeal Company Spa. Modera Roberta Milano.

Ore 12: Podcast ed enogastronomia: la voce come strumento di promozione territoriale. Speaker Gaia Passamonti, founder Storie Avvolgibili e storytelling specialist, Graziano Nani, Branded Content Lead Chora Media, e Bruno Pellegrini, CEO di Loquis. Modera Paola Sucato, consulente web e social media.

Ore 14,30: Promozione territoriale tra “vecchi” e nuovi media. Speaker Paolo Vizzari, narratore gastronomico, Paolo Iabichino, scrittore pubblicitario, direttore creativo, fondatore Osservatorio Civic Brands con Ipsos Italia e maestro Scuola Holden, e Gilberto Volpara, giornalista, ideatore e conduttore del programma televisivo “Viaggio in ” su Primocanale. Modera Barbara Sgarzi, giornalista e docente di Comunicazione digitale.

Ore 14,30: Vino e Turismo: la ricerca a supporto dello sviluppo. Speaker Valeria Minghetti, docente presso il CISET Centro Internazionale di Studi sull’Economia Turistica Università Ca’ Foscari di , e Filippo Galanti, co-founder Divinea. Modera Roberta Milano.

Ore 15,30: Come sta cambiando la ristorazione? Problemi, cambiamenti, soluzioni. Speaker Valentina Quattro, Industry Relations director Italy & Spain The Fork, Luca Lotterio, co-fondatore della startup Restworld Restword, e Paola Sucato, consulente web e social media. Modera Roberta Milano.

Ore 15,30: Evoluzione di domanda e offerta nel turismo enogastronomico. Introduce e modera Anthony La Salandra, direttore di Risposte Turismo. Speaker Maria Grazia Tuttocuore, CEO/Founder at Unica Journeys LLC, Max Coppo, fondatore del Tour Operator The Grand Wine Tour, e Silvia Ghirelli, Pr&Hospitality manager Tenuta il Quinto.

Ore 16,30: Cheese tourism e altri turismi. Speaker Roberto Burdese, coordinatore della comunicazione presso Slow Food, Igino Morini, Responsabile Promozione Territoriale Consorzio del Parmigiano Reggiano, e Maria Cristina Crucitti, The CheeseStoryTeller.

Ore 16,30: Il coraggio di riconoscere i valori. Speaker Stefano Mosca, Paolo Vizzari e Sarah Scaparone, giornalista gastronomica. Modera Mauro Carbone.

TOOLKIT – SALA DIDATTICA

Ore 10: Come progettare l’identità del tuo brand per posizionarti sul mercato, risultando unico e riconoscibile – docente Nicoletta Polliotto, Digital project manager e brand strategist.

Ore 11: Facebook e Instagram advertising: le strategie per acquisire clienti con la pubblicità a pagamento online – docente Andrea Pruiti, autore del libro “Facebook: più clienti al minor costo”.

Ore 12: Comunicare con TikTok e Reels. La rivoluzione della Video Generation – docente Marika Marangella, influencer, Community Advisor presso Borgo Egnazia, Savelletri (Br).

Ore 14,30: Come progettare e promuovere un sito web che “funziona” – docente Fabrizio Stroppiana, Web Specialist, Well Come.

Ore 15,30: Promozione social e digitale di un’esperienza enogastronomica: conoscere, selezionare, mirare, creare – docente Annalisa Romeo.

Ore 16,30: Storytelling. Ieri, oggi, domani? L’importanza delle parole – docente Claudio Visentin, presidente e docente Scuola del Viaggio.

Il Food&Wine Tourism Forum è organizzato da Ente Turismo Langhe Monferrato Roero

La direzione scientifica è di Roberta Milano

La partecipazione è gratuita, ma occorre iscriversi su foodwinetourismforum.it

Hashtag: #foodwineTF22

Pagina Facebook: www.facebook.com/foodwineTF

Per informazioni www.foodwinetourismforum.it

 About Food & Wine Tourism Forum

Il Food & Wine Tourism Forum nasce nel 2018 in una destinazione a forte vocazione enogastronomica, le Langhe. Partendo dal know-how del territorio, l’obiettivo è sempre stato quello di rafforzare il legame tra il turismo, il mondo del vino e quello della ristorazione. Un legame da sviluppare in una prospettiva di innovazione digitale.

Negli anni il FWTF è cresciuto ampliando ambiti e argomenti e coinvolgendo sempre più esperti e opinion leader nazionali e internazionali. Hanno preso parte alle passate edizioni il Ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali, il Ministero della Cultura e il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale, Enit, Isnart, Google, Tripadvisor, The Fork, WeChat, Ctrip, Lonely Planet, Ipsos, Sojern, VisitFlanders, Data Appeal, Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, Eataly, Regione , enti ufficiali di promozione turistica regionale (Trentino Marketing, Toscana Promozione Turistica, Promoturismo FVG, Basilicata Turistica, Promozione, Regione ), Guida Michelin, Guida l’Espresso, Narratori del gusto, Identità Golose, Accademia Bocuse d’or Italia e molti chef di fama, giornalisti ed esperti nazionali e internazionali.

Il Food&Wine Tourism Forum è realizzato con il contributo di Fondazione CRC e Regione Piemonte.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi