Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Cocktail vista lago: a EALA i sapori del Garda in un sorso, tra note Jazz e romantici tramonti

Il mondo dei miscelati del Panorama Lounge Bar di EALA, a Limone sul Garda, valorizza distillati e ingredienti locali con una proposta di cocktail territoriali curata dal bar manager Eduardo Bortolotti. È “Punta San Vigilio” il cocktail dell’estate: miele al pino mugo, succo di limone, liquore agli agrumi, bourbon whiskey e tonica, per un mix di profumi e sapori che sprigiona freschezza e gusto gardesani. Da sorseggiare al tramonto e durante una serata “Sky Bar Live Music”.
Photo credits: Eala smstudio

L'arte della miscelazione al giorno d'oggi è sempre più legata alla cultura e propone spesso un'esperienza che va ben oltre il semplice gesto di bere un . Sorseggiare uno dei territoriali di EALA, pensati e realizzati da Eduardo Bortolotti – bar manager del 5 stelle Lusso di Limone sul Garda, significa infatti entrare in contatto con il territorio, assaporarne profumi, aromi, sapori, conoscere nuovi prodotti e storie di piccoli produttori. Un vero e proprio viaggio nel paesaggio del Garda, tra ingredienti di alta qualità e distillati che si trovano solo in questo luogo; in armonia con la filosofia di EALA che vede la territorialità come filo conduttore di ogni sua proposta, dall'esperienza culinaria al benessere. Per quest'estate, Bortolotti consiglia tra tutti “Punta San Vigilio”, ispirato all'omonima località gardesana, estremo lembo del Monte Baldo che si immerge nel lago: un cocktail fresco e agrumato, con una punta di dolcezza naturale.

Il Garda in un sorso: Punta San Vigilio

Suddiviso in tre capitoli – che si distinguono per stile e tenore alcolico – e ispirato alle principali località che circondano il Lago di Garda – il menu dei cocktail territoriali di EALA suggerisce un itinerario alla scoperta del territorio. L'idea nasce dalla volontà di sostituire la classica miscelazione con un'alternativa esclusiva a base di prodotti che provengono dalla filiera corta e che rappresentano le peculiarità della zona in cui si trova l'hotel. Incluso nella sezione Albedo, che racchiude drink equilibrati e dal tenore alcolico leggero, “Punta San Vigilio” è il cocktail dell'estate, proposto dal bar manager Eduardo Bortolotti. Lo compongono: la dolcezza del Miele al Pino Mugo dell'Apicoltura del Garda, l'acidità del succo di Limoni del Garda, una parte erbacea donata dal “Canto Amaro” delle Sirene (Azienda di Sirmione), una punta di bourbon whiskey e Tonica Superfine al Cedro Tassoni. Un drink dalla texture molto setosa, dove il miele shakerato dona una naturale spuma vellutata che accoglie fin dal primo sorso. Risultato: un cocktail naturalmente dolce e agrumato, la cui freschezza si sposa alla perfezione con le calde giornate estive.

Le serate Sky Bar Live Music

Sviluppato su due piani, con terrazza rooftop che assicura un notevole colpo d'occhio sul Lago di Garda, il Panorama Bar di EALA è location da vivere specialmente durante l'estate. Qui, nello Sky Bar, ogni settimana il giovedì o il mercoledì, le serate “Sky Bar Live Music” allietano gli ospiti con musica dal vivo. Tra le note Jazz, lo sguardo spazia dal Monte Baldo al borgo medievale di Malcesine, sullo sfondo le Prealpi e i colli morenici, fino a Limone sul Garda e in alto Punta Larici. La stessa cornice che ha ispirato la carta cocktail di EALA, dove gustare anche distillati e spirits, vini, soft drink e bevande scegliendo da una ricca drink list che valorizza in particolar modo prodotti italiani e locali, frutto di un'attenta selezione e di una continua ricerca della qualità che identifica una filosofia declinata in tutta l'offerta di EALA, dalla mixology al benessere.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi