Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Coline Faulquier: uno chef stellato Michelin al Regards Café del Museo Regards de Provence di Marsiglia

Una connotazione artistica al ristorante secondo i temi delle mostre in corso.

Il Regards Café celebra il suo decimo anniversario nel 2023, dalla creazione del museo Regards de Provence in occasione dell’anno Marsiglia Provenza Capitale europea della cultura. Questo anniversario è l’occasione per perfezionare il menu e unire le forze con la una stella Coline Faulquier per creare nuove ricette raffinate e colorate, appositamente pensate per il luogo ricco di storia, arte e gastronomia.

Coline Faulquier ha acquisito la sua esperienza con grandi chef come Jean-Louis Nomicos, Olivier Nasti, Éric Frechon o Christophe Bacquié. Nel 2016 si fa conoscere al grande pubblico grazie al programma Top Chef, e nel 2017 vince il titolo di Giovane Talento nella guida Gault & Millau. Nutrita delle sue molteplici e ricche esperienze, Coline Faulquier si esprime oggi in un registro creativo e solare, dove la tecnica, perfettamente padroneggiata, serve belle armonie di sapori, nel suo ristorante Signature, che ha aperto nel 2019. Nel 2021, la Guida Michelin gli ha conferito la sua prima stella e il Young Chef Award.

Ambiziosa, dotata di carattere imprenditoriale, Coline Faulquier descrive la sua cucina come “, femminile, solare, generosa e precisa”. Sedotto dalle qualità umane e creative della Chef, affermatasi nel mondo della gastronomia marsigliese, Regards Café l’ha invitata a firmare un menù raffinato dove regnano il pesce, il pollame, le verdure, gli agrumi e la frutta, provenienti solo dalla Provenza e intorno al Mediterraneo.

L’attenta preparazione del piatto è al centro delle preoccupazioni dello chef, che ha formato lo chef di Regards Café, Rémy Frimaudeau, e il suo team, per progettare i piatti e il dessert e presentarli in modo piacevole e armonioso in combinazioni di forme, consistenze, sapori e colori.

Il Regards Café è associato al Museo Regards de Provence per dare una connotazione artistica al ristorante secondo i temi delle mostre in corso. Nell’ambito della mostra “Sea Views” del museo, l’artista Benjamin Chasselon è stato invitato al Regards Café per esporre una decina di dipinti che evocano il porto di La Joliette, il mare e la spiaggia. L’artista AstridB espone anche alcune fotografie della sua serie Marseille Confusion. L’atmosfera di questo ristorante-galleria d’arte aggiunge anima al gusto e all’esperienza visiva dei clienti.

La decorazione del Regards Café in stile mediterraneo, moderno e accogliente, la sua terrazza coperta circondata da bovindi e la sua terrazza sul tetto artistica e verde che offre un’incomparabile vista panoramica sul porto di Marsiglia, costituiscono una bella sosta gastronomica, in un’atmosfera rilassata . La luce naturale filtrata dai bovindi della terrazza coperta, l’attività portuale in prima linea, l’eleganza delle architetture delle Grotte Cosquer e del Mucem contribuiscono all’atmosfera del luogo e a sentirsi trasportati in un universo architettonico, arte e viaggiare.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Giamcarlo Garoia

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.
a.grazi@fooday.it

RUBRICHE

Pubblica con noi