Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Concorso vini territorio, giovedì 6 giugno la premiazione

150 etichette in gara al concorso vini territorio organizzato dalla FEM
Photo credits: fonte ufficio stampa FEM

Giovedì 6 giugno, alle ore 14.00, presso l'aula magna della Fondazione Edmund Mach, si terrà la cerimonia di premiazione del dedicato ai vini del territorio, manifestazione autorizzata dal Ministero dell'agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste, che giunge quest'anno alla sua settima edizione.

All'evento prenderanno parte le aziende vincitrici del concorso svoltosi il 16 e 17 maggio scorso, durante il quale una qualificata commissione ha valutato e degustato 150 vini in gara di aziende provenienti dal Trentino e dall'Alto Adige.

Nell'ambito della cerimonia si terrà il seminario “L'Enologo, le aziende e il loro connubio per la valorizzazione del territorio”. Introdotto con i saluti istituzionali, interverranno Riccardo Cotarella, presidente Assoenologi Italia, Paolo Brogioni, direttore Assoenologi Italia, Goffredo Pasolli, presidente Assoenologi Trentino, Andrea Panichi, responsabile del Dipartimento istruzione post secondaria FEM. Alle 15 è in programma la consegna dei diplomi di enotecnico agli studenti dell'anno scolastico 2022/23 e alle 15.10 la premiazione dei vini in concorso. Modera l'evento Floriana Marin dell'Ufficio Comunicazione e Relazioni Esterne. La conclusione è prevista alle ore 16.

Organizzato dal Centro Istruzione e Formazione con il patrocinio dei comuni di San Michele, Mezzocorona e Mezzolombardo e la collaborazione di Assoenologi sezione Trentino e sezione Alto Adige, Museo etnografico trentino e Consorzio Turistico Piana Rotaliana Königsberg, il concorso intende promuovere la qualità dei vini provenienti dai vitigni autoctoni o dalle interpretazioni territoriali di vitigni internazionali, ma rappresenta anche una interessante opportunità didattica per gli studenti del corso enotecnico per iniziare a prendere confidenza con i vini prodotti nel territorio e con le aziende produttrici.

La settima edizione del concorso dedicato ai vini del territorio si è aperta con l'assegnazione del premio dedicato all'ex professore Sergio Ferrari, che quest'anno è andato allo studente del corso enotecnico Daniele Bandera, per la costanza dimostrata nel percorso didattico e nell'apprendimento delle materie tecnico-scientifiche caratterizzanti il percorso enotecnico e per essersi distinto per la capacità di coinvolgimento dei propri compagni contribuendo alla loro capacità personale e alla pro

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi