Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Conto alla rovescia per la quinta edizione di Festival Spumantitalia

L’effervescenza di Festival Spumantitalia torna a inebriare le sponde del Lago di Garda, fino a domani, martedì 6 giugno. Quest’anno nella nuova ed esclusiva location di Riva del Garda.
Photo credits: fonte spumantitalia.it

La quinta edizione della kermesse si preannuncia ricca di degustazioni, Master Class e Talk Show dedicate a operatori del settore e amanti delle bollicine.

Un appuntamento imperdibile che coinvolge personaggi di spicco del mondo spumantistico italiano e del panorama vitivinicolo .

Tutto ha avuto inizio la sera del 4 giugno alla Spiaggia Olivi con l'inaugurazione del Festival e l'autorevole momento dedicato agli Ambasciatori del Italiano: prestigioso riconoscimento conferito dal magazine Bubble's Italia a oltre 100 aziende italiane.

Spiaggia Olivi è il punto di riferimento delle due serate della manifestazione, nella serata di ieri, 4 giugno, e di oggi, 5 giugno, con lo spazio Sparkling wine Bubble's Club che offre, oltre all'enoteca degli spumanti nazionali, particolari degustazioni, show cooking nei quali si alternano diversi provenienti da prestigiosi ristoranti italiani, assaggi di prodotti tipici agroalimentari italiani e musica dal vivo, con il coinvolgimento di operatori, giornalisti e wine lovers, italiani e stranieri, nell'affascinante mondo delle bollicine. Tra i prodotti alimentari, una particolare menzione al Salame di Varzi, unica DOP del Pavese: un prodotto esclusivo che racconta qualità, tradizione e storia; sarà goloso ingrediente di un country chic in perfetto abbinamento alle bollicine della sua terra.

Le giornate di oggi, lunedì 5 e domani, martedì 6 giugno, saranno scandite dal susseguirsi di ben 11 Master Class e 4 Talk Show che avranno luogo negli spazi del Centro Congressi PalaVela di Riva del Garda insieme all'Enoteca Bubble's Club, aperta dalle 9.30 alle 18.30, che ospiterà aziende da nord a sud dell'Italia.

Un comitato tecnico scientifico di elevato profilo professionale, composto da ricercatori, enotecnici, giornalisti, produttori e opinion leader, guiderà i Talk Show in un confronto di grande cultura, un dialogo serio e costruttivo intorno allo straordinario e complesso sistema della spumantistica italiana.

Le 11 Masterclass permetteranno di compiere un viaggio meraviglioso tra le bollicine italiane, portando gli ospiti ad assaporare le diverse declinazioni e peculiarità di spumanti prodotti in diversi territori e Denominazioni, bolle che raccontano di persone, famiglie e filosofie aziendali.

Un particolare ringraziamento ai produttori, ai relatori, al comitato tecnico e ai Media Partner (QB Quanto Basta, Punto d'Inizio, OscarWine, Gli Scomunicati, Borghi d'Europa; Giù col Vino, Wine Diary) che rendono ogni anno Spumantitalia un appuntamento unico e irrinunciabile con le amate bollicine.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.

RUBRICHE

Pubblica con noi