Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

“Cotto e Mangiato – I menù” anche quest’anno sceglie il Flagship store di ARAN Cucine a Milano per le semifinali di gara dei Giovani Chef

Puntuale come sempre torna l’appuntamento con la serie autunnale del cooking show con Tessa Gelisio. La semifinale dei Giovani Chef di “Cotto e Mangiato – I menù” si svolgerà nel Flagship store di ARAN Cucine a Milano alla scoperta di nuove ricette realizzate con il supporto dei modelli più innovativi della collezione ARAN Cucine. Dal 4 novembre, su Italia 1, una ripresa più soft per “Cotto e Mangiato – I menù” con tre puntate il sabato alle ore 12.10, per passare ad un palinsesto più intenso lo scorso 20 novembre con consueta programmazione dal lunedì al sabato.
Photo credits: fonte ufficio stampa Cavalleri

La nuova stagione di “Cotto e Mangiato – I menù” racconta non solo la cucina degli , ma anche i luoghi e il territorio italiano.

Tra le tappe italiane della nuova stagione di “Cotto e Mangiato – I menù”, oltre ai caratteristici borghi medievali e agli scorci panoramici, anche la gastronomica. E in quella che ormai è considerata a tutti gli effetti una capitale del , non poteva mancare la sosta nel cuore più contemporaneo di Milano: Porta Nuova con il Flagship store di ARAN Cucine, che anche quest'anno metterà a disposizione i modelli esposti in showroom per garantire comfort e libertà di azione ai concorrenti della semifinale dei Giovani Chef.

“Cotto e Mangiato” & ARAN Cucine

Ad accompagnare i Maestri della cucina e le loro proposte culinarie, si riconfermano protagonisti indiscussi del format televisivo i giovani influencer con le loro ricette realizzate direttamente da casa.

Un'occasione per scoprire non solo nuovi spunti culinari che convoglieranno in nuove ricette, ma anche un progetto studiato per i giovani e con i giovani. Quella tra ARAN Cucine e “Cotto e Mangiato” è una relazione sinergica che, negli anni, ha trovato corrispondenza e concretezza nell'approccio che entrambe le realtà dimostrano nei confronti della sostenibilità.

Da una parte ARAN Cucine, da sempre attenta a mantenere il suo ESG rating sempre più alto, si inserisce nella progettazione di cucine che sono sempre “più vicine a chi cucina” riducendo l'impatto ambientale che la produzione stessa comporta. Un'interpretazione di un futuro non solo abitativo, ma anche sociale e culturale, in grado di soddisfare i bisogni delle persone che in queste cucine intrecciano relazioni e storie, senza tralasciare quei valori ambientali fondamentali per un vivere comune.

Dall'altro lato, Cotto e Mangiato, un programma televisivo che negli anni si è fatto portavoce della sostenibilità in termini di scelte, rigorosamente ecosostenibili, in linea con la cura e il rispetto dell'ambiente.

Nelle puntate, la voce non sarà solo quella degli chef ma quella dei luoghi che verranno raccontati.

Grazie alla collaborazione con “Cotto e Mangiato – I menù”, gli italiani sui loro schermi potranno ammirare ricette, esperienze di vita e spazi da condividere.

Come ogni anno, le puntate saranno disponibili sulla piattaforma Mediaset Infinity all'interno della pagina “Cotto e Mangiato – I Menù”. Questo garantisce la possibilità dell'opzione on demand per ripercorrere e replicare le diverse ricette.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi