Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Da Firenze a Monaco, una settimana all’insegna dell’Aceto Balsamico di Modena IGP e Tradizionale DOP

Oro Nero e Vini Rossi, il Balsamico di Modena a Firenze nella storica Anteprima del Chianti Classico. Negli stessi giorni dell’evento nel capoluogo toscano, il prodotto simbolo del Made in Italy agroalimentare nel mondo sarà anche al Rathaus di Monaco di Baviera insieme ad Apt Emilia-Romagna per il lancio delle nuove proposte turistiche.
Photo credits: fonte Marte Comunicazione

Oro Nero di e grandi vini rossi di : l'Aceto Balsamico di Modena e l'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena alla Stazione Leopolda di , oggi e domani, 15 e 16 febbraio, in occasione della Chianti Classico Collection, la storica manifestazione organizzata dal Consorzio Vino Chianti Classico.

I Consorzi di Tutela dell'Aceto Balsamico di Modena IGP e dell'Aceto Tradizionale di Modena DOP, che in tale occasione saranno al fianco di Origin Italia – Associazione Italiana Consorzi Indicazioni Geografiche, in questa prestigiosa occasione saranno protagonisti di due speciali degustazioni.

L'edizione 2024 della storica anteprima dei vini del Gallo Nero conta oltre 200 produttori che nella giornata di venerdì 16 febbraio accoglieranno non solo gli addetti ai lavori ma altresì un pubblico di appassionati. E proprio venerdì 16 è in programma un seminario dedicato al pregiato prodotto modenese, alle 13.30, organizzato in collaborazione con Origin Italia, dal titolo “Gli amici della Collection: l'Aceto Balsamico di Modena IGP”. Durante i due giorni di manifestazione il Consorzio presenterà inoltre ai numerosi professionisti presenti il sistema Consortium Profile, il sistema di segmentazione dell'Aceto Balsamico di Modena sviluppato per guidare il consumatore nella scelta del prodotto, favorendo un acquisto informato e consapevole, e facilitando la scelta del prodotto che meglio corrisponde al proprio gusto e alle proprie esigenze d'uso.

Sempre nel pomeriggio del venerdì avverrà il seminario dedicato all'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP guidata dal Consorzio di Tutela sempre all'interno della collaborazione con Origin Italia “Gli amici della Collection: l'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP”.

Negli stessi giorni dell'anteprima fiorentina del Chianti Classico, l'Aceto Balsamico di Modena sarà protagonista anche in Germania ed in particolare a Monaco di Baviera, dove il 14 febbraio è previsto nell'ambito della manifestazione F.re.e – una delle più importanti per il mercato tedesco nei settori Tempo Libero e Turismo – un evento dedicato al mondo dei media, tour operator e opinion leader presso il Municipio durante la quale saranno presentate una serie di attività congiunte tra la città di Monaco e la Regione , a partire dal treno giornaliero che da maggio a settembre attraverserà il territorio emiliano per arrivare fino a , con una presentazione e degustazione dei prodotti più rappresentativi della Regione, di cui l'Aceto Balsamico di Modena è leader per esportazioni in oltre 120 Paesi di tutto il mondo.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi