Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Da La Casearia Carpenedo: sotto l’albero o sulle tavole delle feste, l’esperienza e la maestria artigiana di grandi affinatori, con un tocco glam

I Luxury Pack degli erborinati più iconici dell’azienda trevigiana, un regalo elegante, pratico e… sostenibile.
Photo credits: fonte ufficio stampa

La sapienza artigiana, l’esperienza pluriennale e la grande visione di Antonio Carpenedo, mastro affinatore e pioniere di questo affascinante mestiere che ha aperto la strada a un nuovo mercato, arriva sulle tavole delle feste con un’idea elegante, pratica e al tempo stesso sostenibile. Sono i Luxury Pack dei più iconici tra i formaggi erborinati dell’azienda trevigiana, primo laboratorio di affinamento riconosciuto in Italia. Il regalo perfetto per le feste in arrivo, che unisce eleganza, praticità ed é pure ecologico. Le confezioni da 150 gr corrispondenti a circa 10 porzioni di assaggio, sono sigillate con una esclusiva tecnica skin, quasi invisibile, che consente un utilizzo immediato evitando gli sprechi senza dimenticare la sostenibilità, l’involucro infatti è completamente riciclabile.

Ecco nel dettaglio le caratteristiche di ciascun formaggio.

BLU61

Il Blu61® é un erborinato di latte vaccino affinato al Raboso Passito e accompagnato da pregiati cranberries in crosta. La sua pasta si presenta cremosa, con diffuse venature di colore blu dovute all’ erborinatura. È peculiare per la sua eleganza ed armonia: ha un gusto intenso, deciso, equilibrato dal sentore dolce tipico del Raboso passito e queste note, mai invasive, si sposano mirabilmente con i sentori di latte e con l’erborinatura.

Abbinamento: ottimo a fine pasto per la sua unicità è ideale abbinato con vini passiti da uve rosse.

Prezzo confezione luxury da 150 gr. – 12 euro

BASAJO®

Formaggio il cui nome richiama la purezza e l’innocenza dell’infanzia. Nasce infatti dall’esclamazione ripetuta dalla piccola nipote di Antonio Carpenedo per ricevere il bacino dal nonno. Il Basajo® è esattamente questo; un formaggio puro, sincero, senza compromessi, frutto dell’operosità di mani sapienti e di giovani intuizioni. Regala una fantastica esperienza olfattiva e ha un impatto gustativo di grande complessità e piacevolezza, felice incontro di contrasti tra la forza del latte di pecora e la dolcezza del vino passito, perfetta combinazione per una degustazione da sogno. E’ un erborinato a pasta cremosa di latte crudo ovino, dal gusto carezzevole al palato, fondente in bocca per l’affinamento in pregiato vino passito bianco. Prima del confezionamento infatti vengono aggiunti in crosta acini passiti di pregiata uva bianca cilena.

Abbinamento: ottimo da degustare in purezza o in abbinata a salse delicate di cipolle rosse, in vellutate vegetali, in antipasto o a fine pasto insieme a vini bianchi passiti.

Prezzo confezione luxury da 150 gr. – 12 euro

BLUGINS®

Nasce dall’idea originale di abbinare i formaggi ai cocktails. E’ figlio di un lungo percorso di ricerca e innovazione che la famiglia Carpenedo ha portato avanti per due anni, tra prove di affinamento e degustazioni. Grazie poi alla felice collaborazione con Roberto Marton, produttore trevigiano del Roby Marton Gin, viene creato questo intrigante erborinato da latte vaccino che sposa perfettamente uno dei distillati più amati al mondo. Un prodotto contemporaneo dal gusto innovativo, la cui suadenza e sinuosa cremosità si fondono nella piccante speziatura e balsamica freschezza dettata dal Gin. Sembra fatto apposta per chi ama osare a tavola e nella vita, lontano dalla banalità.

Abbinamento: Ottimo per “appetizers” sfiziosi, un risotto o creativi “unconventional food”.

Prezzo confezione luxury da 150 gr. – 12 euro

DOLOMITICO®

Affinato alla birra doppio malto, questo formaggio porta con sè una storia di amicizia e talento. Era l’estate del 1997: durante una scampagnata sulle Dolomiti, Antonio Carpenedo conobbe per caso un mastro birraio che colpì la sua curiosità, introducendolo in un mondo in gran parte a lui sconosciuto, quello della birra. Una birra fatta con passione, sposando prodotti locali come l’orzo e l’acqua di montagna, creata con la pazienza di chi sa attendere il momento giusto assecondando i ritmi della natura. È qui che Antonio si riconosce e decide di trasferire al suo formaggio il sapore di questa birra dolomitica. Nasce il Dolomitico® un erborinato fatto con latte vaccino pastorizzato affinato alla birra doppio malto, sottoposto a stagionatura per almeno 50 giorni, che presenta un perfetto connubio di morbidezza e densità. Al palato regala una piacevole cremosità, al naso stupisce per il suo odore lattico che rimanda ai lieviti della birra e si mescola finemente al malto decisamente pronunciato in crosta e perfettamente equilibrato in pasta, dove le fermentazioni conferiscono un caratteristico sentore d’orzo.

Abbinamento: facile da degustare in punta di dita, perfetto connubio di morbidezza e densità. Il consiglio è di gustarlo in antipasto con salumi di suino e birra lager, in fondue con verdure, con vino bianco sapido o spumante secco. Sulla pizza o freschissime insalate con frutta secca, agrumi e mela verde.

Prezzo confezione luxury da 150 gr. – 12 euro

Per acquisti in showroom (stessa sede dell’azienda):

Nei mesi di novembre e dicembre

Dal Martedì al Venerdì: 14.00 – 18.00

Mese di dicembre anche il Sabato mattina: 8.30 – 12.30

Per acquisti online: www.casoinonline.it


 

La Casearia Carpenedo

La Casearia Carpenedo, riconosciuta come primo laboratorio di affinamento di formaggi in Italia, nasce dalla grande visione creativa del suo fondatore Antonio Carpenedo, fin da bambino animato da una fortissima passione. Quella sviluppata da Carpenedo, lavorando materie prime selezionate con cura e regalando profumi e sentori unici, è una vera e propria arte, una narrazione ogni volta diversa, frutto di una estrema sensibilità e amore per la famiglia e per la vita. La storia dell’azienda ha inizio nei primi del 1900 quando suo padre Ernesto Carpenedo iniziò come “casoin” (in dialetto , pizzicagnolo), in un negozio di alimentari a Preganziol (). Il figlio cresce nella bottega del padre e negli anni ’60 inizia a gestire un piccolo caseificio in provincia di Treviso dove con l’aiuto di un amico tecnico casaro impara l’arte del formaggio da autodidatta. Nel 1965 Antonio fu uno dei primi ad esportare fuori dalla provincia di Treviso e poi in altre regioni la “Casata Carpenedo” oggi conosciuta ed apprezzata come Casatella Trevigiana Dop. Il ’76 segna l’inizio di un’altra avvincente sfida, quella di affinatore, con la riscoperta di un’antica tradizione contadina della zona del Piave, ossia riporre il formaggio sotto le vinacce durante la vendemmia. Fu allora che si iniziarono a produrre le prime forme di formaggio affinato in vino e vinaccia con il nome di Ubriaco, che divenne un marchio registrato di proprietà esclusiva dell’azienda. Da allora Antonio esprime a pieno la sua innata creatività e forte visione trasformando l’azienda nel primo laboratorio di affinamento caseario riconosciuto in Italia. Dall’utilizzo delle vinacce, passa alla sperimentazione di nuovi ingredienti come fieno, foglie di noce, pepe, spezie, birra, liquori e molti altri che oggi compongono il vasto repertorio dei “Formaggi di Cantina”. Oggi l’azienda è guidata dai figli Ernesto, Direttore di Produzione ed Alessandro, Direttore Commerciale che con grande impegno e caparbietà sono riusciti ad inserirsi nel mercato , tanto che i loro prodotti oggi sono presenti in 25 paesi nel mondo.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi