Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

“Grado Babo, da Klosterneuburg l’unità di misura del mosto diffuso in tutte le cantine” di Sergio Tazzer, da Kellermann Editore

Grado Babo, da Klosterneuburg, un’unità di misura impiegata per definire il contenuto zuccherino presente in il Grado un mosto
Photo credits: fonte ufficio stampa ddlArts

All’approssimarsi delle vendemmie, ogni anno, quando i viticoltori si incontrano le domande d’uso sono due: “Com’è l’uva, che grado fa?”. Per grado è sottinteso “GRADO BABO, da Klosterneuburg l’unità di misura del mosto diffuso in tutte le cantine” è il nuovo volume dell’omonima collana edita da Kellermann Editore, in libreria e negli store online.

Dal 28 settembre, che racconta il nome in codice Grado Babo, che da oltre cent’anni fa parte della tradizione e del lessico dei vigneti e delle cantine, ma di cui grande pubblico non conosce l’origine.

A cura di Sergio Tazzer – scrittore, giornalista e membro ordinario dell’Accademia Italiana della Vite e del Vino – il volume conduce il lettore in un viaggio alla scoperta dell’origine del Grado Babo, della sua diffusione e del suo inventore.

Il termine Grado Babo è legato ad un semplice strumento di valutazione del contenuto zuccherino del mosto, il densimetro o più usualmente “mostimetro Babo”, il cui inventore, il direttore della cantina di Klosterneuburg August Wilhelm von Babo, è egli stesso parte della storia della moderna vitienologia.

Il barone August Wilhelm von Babo, fu uno scienziato noto anche per i suoi studi sulle ampelopatie – malattie delle viti coltivate – che nell’Ottocento giunsero in Europa dal Nuovo Mondo, ma soprattutto poiché mise in piedi l’antesignana di tutte le scuole enologiche. Questa pubblicazione, attraverso la quale il lettore avrà la possibilità di scoprirne vita e imprese, gli rende un doveroso omaggio.

Sergio Tazzer

Sergio Tazzer, (, 1946) già direttore della sede RAI per il , capo della redazione trentina e della redazione centrale del TGR a . Studioso di storia contemporanea dei paesi dell’Europa centrale e balcanica, è autore di numerosi saggi sulla storia del Novecento, in particolare sulle vicende legate alla Prima Guerra Mondiale. È inoltre membro ordinario dell’Accademia Italiana della Vite e del Vino.

Kellermann Editore

Kellermann editore è una casa editrice indipendente fondata nel 1991 a Vittorio Veneto che pubblica di racconti, immagini e percorsi legati alla storia, alla cultura, al mondo e il territorio del cibo e del vino. Una particolare attenzione è da sempre riservata alla qualità del libro in ogni sua parte: nei contenuti, nella grafica, nella scelta dei materiali e di uno stile che si distingue.

Il catalogo editoriale Kellermann vanta tre collane principali: i celebri “Quaderni” dove il lavoro artigianale si fonde con uno stile e un saper fare unico; “Grado Bado”, per far conoscere vini particolari narrandone le connessioni con la storia che li ha attraversati; “Umano/troppo/umano” dedicata al rapporto tra uomo, ambiente e pensiero. www.kellermanneditore.it

Scheda tecnica

Titolo: GRADO BABO, da Klosterneuburg l’unità di misura del mosto diffuso in tutte le cantine Editore: Kellermann Editore
Autore: Sergio Tazzer
Prima edizione: settembre 2022
Formato: cm 15 x 21
Pagine: 48
Illustrazioni: fotografie COLORE Confezione: brossura ali, filo refe Collana: GRADO BABO (NIC 8) Codice ISBN: 978-88-6767-115-1 Prezzo: € 9,00

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Il Web Magazine specializzato nella comunicazione di tutto quanto gira intorno al mondo del food & beverage.
info@fooday.it

RUBRICHE

Pubblica con noi