Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Dalle uova, il miele alleato della biodiversità

Gruppo Eurovo celebra la Giornata Mondiale dell’uovo con il primo miele de“LE NATURELLE AMICHE DELLE API”per il consumatore
Photo credits: fonte ufficio stampa Omnicom PR Group

Gruppo Eurovo presenta il primo miele firmato le Naturelle, frutto di un importante progetto di ripopolamento apiario all’interno degli allevamenti di proprietà dell’azienda, in cui sono stati installati 420 alveari grazie ai quali circa 15 milioni di api hanno trovato un ambiente sano dove riprodursi.

Uovo e miele, due prodotti semplici ma estremamente preziosi: per coinvolgere i consumatori l’azienda lancia anche uno speciale . Dal 14 ottobre al 4 dicembre, chi acquisterà una confezione di uova le Naturelle potrà aggiudicarsi ogni settimana numerosi premi legati alla sostenibilità e alla vita salutare come soggiorni in Eco BnB, bici elettriche e biciclette per bambini.

In occasione del World Egg Day, Gruppo Eurovo annuncia un grande traguardo raggiunto con il progetto di tutela della biodiversità “le Naturelle Amiche delle Api”, attraverso il quale è stato possibile dimostrare come un territorio salubre, in cui il benessere delle galline e il rispetto della natura vengono messi al primo posto, possa rivelarsi anche il miglior habitat naturale per la tutela delle api. Il progetto di ripopolamento apiario lanciato la scorsa primavera dall’azienda, specialista da 70 anni nella produzione di uova e ovoprodotti, ha dato i suoi primi frutti con la prima produzione di miele firmato le Naturelle.

Quest’anno, in numerosi terreni agricoli intorno agli allevamenti italiani di proprietà di Gruppo Eurovo, sono stati installati più di 400 alveari, di cui 120 stanziali e 300 mobili per l’apicoltura nomade, che consentono cioè lo spostamento degli apiari da una postazione all’altra per seguire diverse fioriture. Qui circa 15 milioni di api hanno trovato un ambiente sano dove vivere, riprodursi e dedicarsi all’impollinazione di fiori e piante, riempiendo i melari con il loro miele. Da qui è nata la prima produzione di miele a marchio le Naturelle nelle varietà acacia, millefiori e millefiori primavera, completata a settembre 2022. Il progetto, in continuo ampliamento per accogliere un numero crescente di api, prevede soluzioni altamente tecnologiche, come una bilancia che misura giornalmente la produttività delle api e la produzione di miele. Tutte le attrezzature sono state realizzate con la collaborazione della cooperativa sociale Il Pungiglione – Villaggio dell’accoglienza, polo nella Lunigiana altamente specializzato nell’attività dell’apicoltura e che offre a persone in situazioni di disagio percorsi di recupero grazie alle proprie attività produttive.

Attraverso questa iniziativa, Gruppo Eurovo rafforza il binomio tra tradizione e innovazione che da sempre contraddistingue il dna dell’azienda. Pioniera in Europa del benessere animale, l’azienda vuole contribuire alla salvaguardia delle api e alla tutela della biodiversità dei territori in cui opera, valorizzando i propri allevamenti, studiati per garantire il miglior stato di benessere alle galline e allo stesso tempo per mitigare l’impatto ambientale delle proprie attività, come luoghi salubri per le api. Il miele, infatti, è il frutto di una serie di sinergie naturali, in cui un ruolo importante è giocato non solo dai fiori, ma anche dalla qualità del terreno, in particolare dei suoi microrganismi e delle falde acquifere, e dalle condizioni meteo. Il legame tra questi insetti e la salute del Pianeta è indissolubile: circa il 70% delle principali colture agrarie nel mondo dipende dagli insetti impollinatori, a rischio sopravvivenza a causa dell’inquinamento da pesticidi, dei cambiamenti climatici e dell’agricoltura intensiva.

“Siamo fieri di presentare la prima produzione di miele de ‘le Naturelle Amiche delle Api’ in un’occasione così importante come il World Egg Day. È un risultato che non solo dimostra il nostro impegno per la biodiversità, ma che conferma gli importanti traguardi di benessere animale che abbiamo raggiunto nei nostri allevamenti. Le api, speciali sentinelle della biodiversità, possono infatti vivere e prosperare solo in un ambiente salubre e biocompatibile, come quello che garantiamo alle nostre galline all’interno della nostra filiera. La natura è il nostro miglior ingrediente e vogliamo tutelarla e rispettarla in ogni modo possibile, valorizzando due prodotti semplici ma unici nel loro genere come l’uovo e il miele”, dichiara Silvia Lionello, Direzione Organizzazione e Servizi Generali di Gruppo Eurovo.

Con l’obiettivo di creare una filiera attenta e responsabile e di offrire prodotti di qualità, Gruppo Eurovo è stata una delle prime aziende a investire in allevamenti biologici antibiotic-free, in cui le galline sono libere di razzolare in ampi spazi aperti ed erbosi, con ripari all’ombra e vegetazione e nutrite esclusivamente con mangimi provenienti da agricoltura biologica, senza l’assunzione di antibiotici in nessuna fase del loro ciclo di vita.

L’uovo e il miele sono due ingredienti estremamente semplici e allo stesso tempo preziosi la cui qualità è strettamente correlata alla salubrità dell’ambiente e al benessere animale.

Per accrescere la sensibilità del consumatore verso la tutela dell’ambiente e degli animali in modo divertente e ingaggiante, Gruppo Eurovo ha indetto il concorso “Con la Natura si vince, Vivi sostenibile”. Dal 14 ottobre al 4 dicembre, chi acquisterà una confezione di uova le Naturelle che partecipano al concorso, potrà aggiudicarsi ogni settimana premi “green” come soggiorni in un Eco BnB, alloggi sostenibili per viaggiare in armonia con la natura e scoprire luoghi autentici, bici elettriche e biciclette per bambini per favorire uno stile di vita sano.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.
a.grazi@fooday.it

RUBRICHE

Pubblica con noi