Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

ELICA E IL COOKING: svelato il nuovo posizionamento, guidato da innovazione, creatività e design

L’azienda di Fabriano segna una tappa importante nella sua evoluzione con un nuovo posizionamento, prodotti rivoluzionari e una brand identity completamente rivisitata. In presentazione a Eurocucina 2024.
Photo credits: fonte ufficio stampa Havas PR

A meno di un mese dal prossimo Eurocucina, Elica è pronta a presentarsi al mondo con una strategia ambiziosa e una missione precisa: presidiare da protagonista il mercato globale del cooking. Lancio e consolidamento di questa evoluzione sono supportati da rilevanti novità di prodotto, una brand identity rinnovata e un investimento di oltre 40 milioni di euro in 3 anni. Per il Gruppo di Fabriano – già leader globale nei sistemi aspiranti – si apre quindi una nuova fase. Focus: R&D e marketing, finalizzati a compiere un'autentica rivoluzione negli elettrodomestici dedicati alla cottura.

“Dopo i primi cinquant'anni orientati al mondo dell'aspirazione, nei quali abbiamo conquistato la fiducia di stakeholder e clienti, abbiamo deciso di reinventare il nostro business entrando nel mondo del cooking. Il percorso è iniziato nel 2016 con il lancio dei piani aspiranti NikolaTesla e oggi si consolida con strategie e prodotti ancora più all'avanguardia – commenta il Presidente di Elica Francesco Casoli – La nostra storica attitudine a sfidare l'ordinario ci ha portato a rimetterci in gioco, con l'obiettivo di diventare un player di riferimento nel settore. Ancora una volta portiamo sul mercato soluzioni belle, funzionali e facili da utilizzare guidate dalla creatività, dall'innovazione tecnologica, dal design. E da un'industria del saper fare italiano che resta un valore aggiunto importante, molto apprezzato a livello globale”.

È una scelta dirompente, questa, da parte dell'unica azienda marchigiana del bianco ancora a capitale italiano. Chiamata da qui in poi a misurarsi con i maggiori player stranieri, Elica segna il suo ingresso in una nuova categoria di mercato presentando: Lhov, massima espressione della rivoluzione ‘3 in 1' delle cucine moderne. Lhov è un unico elettrodomestico che per la prima volta integra piano cottura, cappa e forno inaugurando di fatto una nuova categoria. Insieme a questa novità assoluta Elica presenta a Eurocucina 2024 numerose altre novità, come il forno Virtus Multi 60 DD (che ha già ottenuto il riconoscimento “Archiproducts Design Awards 2023” nella categoria Product & Interior Design).

“Non abbiamo mai smesso di sviluppare soluzioni innovative per la cucina, capaci di intercettare un target sempre più esigente – commenta il Chief Marketing Officer di Elica Marco Garbuglia – Dalla nascita del nostro primo piano aspirante abbiamo lavorato senza sosta all'ampliamento della gamma, fino al lancio di una linea cooking evoluta di cui Lhov è protagonista indiscusso. Siamo e saremo sempre pronti a stupire i nostri clienti e i nostri partner nel mondo”.

La strategia di rebranding si articola in un nuovo logo che eredita l'essenza e la solidità della prima brand identity di Elica evolvendola in un elemento visivo di forte impatto e proiettato nel futuro. Attraverso una nuova palette cromatica e l'assoluto rigore delle forme, Elica vuole raccontarsi con una presenza unica e identitaria, capace di sintetizzare i valori di creatività, design e innovazione.

Il nuovo pay-off Extraordinary Cooking porta l'azienda a uscire dai contesti abituali per abbracciare la straordinarietà. Si punta all'attitudine di pensare fuori dagli schemi per creare bellezza e valore, anticipando le tendenze del mercato e accendendo ogni giorno nuove idee, opportunità e sperimentazioni.

Tra le numerose novità del 2024 Elica ha anche siglato una sponsorship con Ducati Corse, realtà con la quale condivide la ricerca dell'eccellenza, un autentico spirito di innovazione e l'ambizione a sfidare l'ordinario, con successo. Un'operazione che consente al brand di raggiungere una audience globale e in continua crescita, grazie alla visibilità sulla carena della moto e sulle tute di Bastianini e Bagnaia (due volte campione del mondo) nel campionato MotoGP 2024.

In occasione di Eurocucina 2024, Elica accoglierà i visitatori in uno stand che supera il concetto tradizionale di esposizione fieristica, trasformandosi in una vera e propria architettura temporanea, realizzata dallo studio Calvi Brambilla and Partners.

“L'ispirazione di questo progetto è emersa dalla volontà di dare forma a elementi impalpabili come l'aria e il calore, gestiti con maestria dall'azienda – commentano Fabio Calvi e Paolo Brambilla, founder dello studio di architettura – Il visitatore attraverserà spazi distinti, ognuno caratterizzato da un colore e da un'installazione luminosa, focalizzati su temi specifici come la cottura, l'aspirazione e Lhov. Il progetto si propone di creare ambienti totalmente immersivi, rendendo lo stand un'esperienza sensoriale unica”.

Al FuoriSalone, nel suggestivo cortile di Palazzo Litta, Elica regalerà al pubblico della Design Week un'installazione artistica onirica e di notevole impatto, progettata del duo giapponese we+ e curata dalla Fondazione Ermanno Casoli.

ELICA

Elica, azienda italiana all'avanguardia nel design e nella produzione di elettrodomestici dedicati al cooking con oltre 50 anni di storia e leadership globale nei sistemi aspiranti da cucina. Punto di riferimento europeo nei motori elettrici per elettrodomestici e caldaie da riscaldamento. Circa 2600 dipendenti distribuiti tra l'headquarter di Fabriano e i sette stabilimenti in Italia, Polonia, Messico e Cina: questi i numeri di Elica, perseguiti sotto la costante guida del presidente Francesco Casoli. Risultati ispirati da valori che da sempre guidano ogni progetto, prodotto, attività: il design che coniuga estetica e performance per un'esperienza di cooking straordinaria, l'arte come modello dei processi creativi e del metodo di lavoro e l'innovazione al servizio di una tecnologia capace di esaltare le funzionalità dei prodotti.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi