Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Estate a Borgotufi, l’albergo diffuso nella primitiva bellezza del Molise

Sull’Appennino molisano-abruzzese, Borgotufi, albergo diffuso di Castel del Giudice (IS) con ristorante e centro benessere, è meta di originali tour esperienziali e attività nella natura
Photo credits: fonte ufficio stampa www.elladigital.it

Un paesaggio puro e selvaggio, accogliente e autentico, come l’anima del (celebrata anche da The Guardian come meta ideale per il 2022), si spalanca davanti agli occhi dei visitatori che giungono a Borgotufi, albergo diffuso di Castel del Giudice (IS), che riapre il 1° luglio 2022, nell’abbraccio delle montagne e dei boschi dell’Appennino molisano-abruzzese. Un borgo, le cui case sono disposte intorno alla piazza panoramica e lungo le vie che portano i nomi delle mele antiche, in cui ogni pietra racconta una storia di rinascita: un tempo qui c’erano antiche stalle e fienili in stato di abbandono, oggi c’è un luogo di ospitalità, fulcro di turismo esperienziale. Trentadue case spaziose e indipendenti, alcune su due livelli, concepite come camere e suite con i comfort e i servizi di un hotel di livello, offrono soluzioni di soggiorno diverse, ideali per coppie, famiglie o amici. Nella struttura principale c’è invece il ristorante del borgo e il centro benessere. Pareti in pietra di tufo, dettagli in ferro battuto e corten giocano in armonia con travi ed arredamenti in legno, finestre con tendine ricamate a mano, fra cespugli di erbe aromatiche, roseti in fiore e prati verdi, balconcini dove poter rilassarsi all’aria aperta con eleganti tavolini da giardino e sdraio per prendere il sole. Alcune camere, dall’atmosfera antica e raffinata secondo lo stile e le tradizioni degli abitanti, svelano soggiorni con cucina, camino, romantici letti soppalcati, altre (le camere Executive), più di design, aprono lo sguardo ad ambienti spaziosi e moderni in un continuo dialogo tra storia, arte e contemporaneità. Nella piazza principale, in estate cuore di eventi, come il Casteldelgiudice Buskers Festival, rassegna di arte di strada del Molise, momenti di osservazione astronomica (le stelle si lasciano ammirare scintillanti non essendoci inquinamento luminoso), mostre di fotografia, si erge come una “dea primigenia, tutrice e madre della terra” la Fanciulla del Borgo, opera d’arte ambientale del maestro Franco Summa.

Per l’estate 2022, Borgotufi riapre con belle novità: dalle stanze, rese ancora più confortevoli da cuscini e materassi più ampi e da impianti di aria condizionata, a tante nuove esperienze per vivere il territorio di confine tra il Molise e l’. Come i tour tra il Giardino delle Mele Antiche dell’azienda agricola Melise, dove ci sono circa 60 varietà di mele autoctone che rischiavano l’estinzione, e il birrificio agricolo Malto Lento che produce diversi stili di birra con l’orzo coltivato a Castel del Giudice. Oppure, le passeggiate poetico-rurali tra asini e capre con il poeta contadino Carmine Valentino Mosesso. Tra le attività che si possono praticare a Borgotufi, inoltre, c’è l’apicoltura: vestiti di maschere, tute e guanti, i visitatori possono esplorare da vicino lo straordinario mondo delle api con l’Apiario di Comunità di Castel del Giudice, partecipando alla smielatura. I buongustai vivono un viaggio multisensoriale nel mondo del tartufo sui terreni dell’azienda agricola Le Tartufaie tra gli impianti arborei del prezioso fungo e i boschi da cui nascono, per poi degustare speciali ricette a base di tartufo e miele accomodati sulle sedute in fieno davanti ad un paesaggio da togliere il fiato. Per gli amanti degli sport all’aria aperta, tante le opportunità: tour guidati in e-bike lungo itinerari sempre diversi, come quelli che conducono alle Cascate del Verde di Borrello, alla Riserva MaB di Montedimezzo, fra le cime di Capracotta, escursioni e passeggiate lungo i sentieri che si inoltrano nei boschi fino alle sorgenti dell’Acqua Zolfa, del fiume Molinaro, un luogo di pace e di energia, ideale per praticare forest bathing e poi sul fiume Sangro, dove praticare rafting e canoa. E per rilassarsi, prima di cena, in alcuni giorni della settimana si può praticare yoga e fitness al tramonto. O magari approfittare del relax del centro benessere, con la piscina coperta panoramica, godendosi l’idromassaggio con lame cervicali, la freschezza delle docce emozionali, la sauna e il bagno turco, o rigenerarsi con i diversi trattamenti e massaggi. Per poi sdraiarsi all’esterno nell’area solarium, avvolti dai suoni della natura. Il prezzo per il soggiorno nell’albergo diffuso Borgotufi è a partire da 99 euro a camera a notte, per 2 persone.

Per informazioni:
Borgotufi Albergo Diffuso
Via Borgo Tufi, 80
86080 Castel del Giudice (IS)
Tel. 0865 946820
Email: info@borgotufi.it

Sito web:

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Il Web Magazine specializzato nella comunicazione di tutto quanto gira intorno al mondo del food & beverage.
info@fooday.it

RUBRICHE

Pubblica con noi