Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Fallo: #foodporn nel vero senso della parola

A Roma si può essere #food e #porn nello stesso momento, con gusto e goliardia.

C'era una volta #foodporn, un hashtag con cui instagrammer, youtuber e quantaltrer provavano a rendere virale una foto scattata a piatti o ricette di qualunque tipo. Già, perché se all'inizio con questo termine si intendeva qualcosa che fosse fotografato in modo particolare, magari da vicino, mentre mozzarelle filavano, cioccolati colavano o sughi affogavano, nel tempo questa specialità si è persa, arrivando a banalizzare anche le foto più scarse.

Di certo #foodporn ha perso il senso reale del suo significato, cioè qualcosa che provoca fantasie gustative a chi da solo non può cucinare determinati piatti, arrivando a sfiorare quelle sessuali e ad alimentare la salivazione pur stimolando solo un senso: la vista.

E se ad un'estetica decisamente “porn” associassimo un altro termine, magari “eat”?

Avremmo l'#eatporn, il completamento del #foodporn.

È quello che è accaduto a in via Francesco Grimaldi 48, zona Marconi, dove ha aperto la saracinesca “Fallo”, una pasticceria in cui a farla da padrone è l'erotismo, sia dal punto di vista del sapore che delle forme.

L'attività produce essenzialmente waffle e pancake a forma di pene e di vagina, irrorate di creme e snack che rendono l'esperienza ancora più coinvolgente, gustosa ed ovviamente… realistica!

Una gustosa goliardata, ma anche di più, perché Fallo si propone come luogo in cui si può parlare e fare riferimento al sesso ed ai suoi linguaggi parlati e gestuali senza alcun tabù o proibizione di materia morale.

Sessualità e dolcezza in un colpo solo, come dire che l'amore è servito!

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: WebUp SpA

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.

RUBRICHE

Pubblica con noi