Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

FARMO a PLMA di Chicago per mangiare bene e vivere meglio

A PLMA di Chicago 2023 FARMO, azienda protagonista del gluten free Made in Italy, si presenta con un’articolata gamma di prodotti healthy, capace di affiancare ogni singolo trend di un mercato in continua espansione. Senza glutine e protein insieme: il benessere Farmo è a PLMA! FARMO Stand F1726, Padiglione FOOD – PLMA Chicago 2023 – 13/14 novembre 2023.
Photo credits: fonte ufficio stampa

Farmo è l'azienda italiana della Provincia di nata nel 2000 per ricercare, sviluppare e creare prodotti di alta qualità dedicati a un pubblico con esigenze alimentari specifiche. Ora, in poco più di due decenni, Farmo è icona di benessere Made in Italy anche in mercati esteri. Protagonista nel , ha allargato la sua proposta affiancando ai suoi prodotti di successo quelli delle nuove linee Protein e Keto. Altamente proteiche e con elevati valori nutrizionali, sono gustose, salutari, senza glutine, rigorosamente nostrane, dagli snack salati alla pasta, fino ai biscotti. Che si tratti di , pranzo, cena, spuntini fuori pasto, tutti i prodotti Farmo sono infatti studiati nello specifico per chi vuole nutrirsi senza rinunce e predilige uno stile di vita attivo e dinamico, mantenendosi in armonia con il proprio corpo. Eat a better life è un mantra per Farmo.

L'azienda ha di fatto ha anticipato le tendenze spaziando su diversi target di riferimento: non solo dunque lo zoccolo duro dei consumatori gluten free, ma anche quello della galassia healthy, numericamente di grande appeal soprattutto in mercati più maturi, un mondo in cui il senza glutine è sempre più considerato valore aggiunto. Chi svolge quindi attività fisica e sportiva a vario livello, così come chi conduce una vita attiva ed è attento all'alimentazione, è ben consapevole che il senza glutine è una scelta sana e più digeribile pure per chi non è celiaco.

A PLMA di Chicago Farmo presenta tutti i suoi prodotti più innovativi, tra cui i Keto Crackers, i Keto Cookies e i Protein Rotini che sono stati presentati al New Product Expo. Da segnalare anche la Veggie pasta nelle varianti Red Lentil e Red Beet Rotini, gli Oat and Brown Rice Rotini e i Rice and Tomato Rotini. Non mancheranno, poi, i Graham Crackers e i classici American Cookie 50g che richiamano la tradizione in modo innovativo, trasformandoli in un'esperienza unica. Se mangiare è una necessità, mangiar sano è un'arte, che trasforma lo stare a tavola in un'occasione per prendersi cura di sé. La selezione di ingredienti di alta qualità, l'attenzione e la cura nella preparazione, garantiscono alimenti sicuri e dal gusto eccellente. Impegnata inizialmente sul mercato italiano, l'attività di Farmo si è sviluppata nel tempo oltre confine, bissando il successo in importanti mercati internazionali. All'estero il 60% delle vendite è negli USA e Canada, il 30% in Europa, il restante 10% nei mercati del Far East. La presenza a PLMA Chicago, B2B per l'intero ecosistema agro-alimentare americano, posiziona Farmo in un ruolo di rilievo come Healthy Manufacturer Italiano, con il know-how ideale per i ristoratori o le aziende che vogliono introdurre alimenti gluten free, anche da commercializzare a proprio marchio.

Nel 2012 Farmo si è aperta all'America, portando i suoi prodotti sulle tavole statunitensi. Grazie a Farmo USA Inc., l'azienda creata per la distribuzione dei prodotti Farmo negli USA, i prodotti si sono contraddistinti in tutto il territorio statunitense tanto da permettere a Farmo di scalare di anno in anno le vette del ranking “fast growing company” delle prime 5.000 società americane in crescita continua ed esponenziale, diventando così sinonimo di qualità e gusto anche oltreoceano e consolidando la sua credibilità sui mercati internazionali. Seguire con attenzione i nuovi trend e prefigurare scenari futuri è d'obbligo in un mercato che non conosce soste, dove a distanza di pochi mesi l'offerta rischia di non soddisfare la domanda. In un intreccio fra tradizione e innovazione, Farmo sta conquistando sempre più spazi in un mercato globale del senza glutine che vede i suoi volumi triplicati nell'ultimo triennio con proiezioni che confermano la costante crescita.

Farmo a livello accademico collabora con l'Università di Milano (Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari) e con l'Università di Chicago. Farmo ha redatto il secondo Bilancio di Sostenibilità relativo ai dati 2022 e ha individuato una serie di parametri da monitorare, tra cui la riduzione degli sprechi e la diminuzione dell'uso della plastica sia nei pack sia all'interno dell'azienda. Una ricerca attenta è stata dunque dedicata e applicata al packaging, ora completamente riciclabile. La storia dell'azienda è degna di nota. L'idea nasce prima degli anni 2000 quando il Presidente, Remo Giai, ha l'intuizione di puntare sul mondo del senza glutine, anticipando di qualche lustro quello che poi si sarebbe rivelato uno dei settori più di tendenza del mondo food, seppur di nicchia. Dalle prime farine gluten free si ricavavano al tempo alimenti salutistici, ma non particolarmente gustosi. In questo periodo l'azienda italiana, grazie al suo team di specialisti in Ricerca & Sviluppo (cui l'azienda investe il 4% dei ricavi), è impegnata nei suoi laboratori a scoprire nuovi ingredienti che mantengano le proprietà richieste senza rinunce al gusto.

Ecco spiegato come in questi due decenni Farmo ha creato e sviluppato prodotti esclusivi, grazie all'eccellenza di un vasto e iper moderno sito produttivo in continua espansione dove tecnologia, ricerca e sviluppo sono cardini di un processo che l'azienda quotidianamente svolge. Nella Farmo Gluten Free Academy, Farmo accoglie clienti e consumatori per presentare i suoi innovativi prodotti. La gamma dei prodotti Farmo è molto ampia: mix di farine (preparati base per pane, pizza, focaccia, gnocchi, pasta fresca, dolci, grandi lievitati), prodotti da forno dolci e salati (muffin, plumcake, tortine, frollini, cracker, grissini), pasta (in vari formati), meal solution (preparati con pasta senza glutine e condimento disidratato in vari gusti). Ogni fase della produzione si svolge in conformità con i più elevati standard qualitativi e di sicurezza alimentare in cui i prodotti vengono confezionati sia in astucci, sia in pacchetti termosaldati a barriera in modo da conservarli al meglio ed escluderne la possibilità di eventuali contaminazioni.

Per quanto riguarda le nuove esigenze dell'ambiente e della sostenibilità Farmo dispone a oggi di quattro stabilimenti ad alta tecnologia a Casorezzo, in provincia di Milano. Il primo è stato edificato nel 2010 e dedicato ai Mix; il secondo è stato inaugurato ufficialmente nel 2015 per rispondere alle esigenze produttive crescenti dell'azienda ed è destinato interamente alla produzione di pasta senza glutine; il terzo, nato nel 2017, è riservato al settore del bakery; il quarto, più recente, è dedicato alla logistica.

FARMO IN NUMERI

  • # 3 Divisioni: PASTA – BAKERY – MIX
  • # 120 Prodotti
  • # 4 Stabilimenti: FarmoOne / FarmoNext / FarmoTer /Farmo Four
  • # Totale superficie produttiva coperta: 15.000 mq
  • # 21 mln di fatturato (dati 2022)
  • # 80 collaboratori
  • # Esportazione: in 30 Paesi
  • # Canali di vendita Gdo 60%, Specializzati 20%, Farmacia 20%

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.

RUBRICHE

Pubblica con noi