Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Fondazione Banfi protagonista a Vinitaly 2023

Lunedì 3 aprile, Sanguis Jovis – Alta Scuola del Sangiovese organizza una live session all’interno della più importante fiera enologica italiana. Fondazione Banfi presenta una live session di Sanguis Jovis – Alta Scuola del Sangiovese a Vinitaly (Sala C – Pad. 10, 1° piano; 10:00/12:15 – 15:30/18:00).
Photo credits: fonte Facebook

La Fondazione Banfi si prefigge uno scopo semplice, ma ambizioso: generare e promuovere una nuova cultura del vino, partendo dal capitale di conoscenza e di risorse che il settore enologico ed accademico racchiudono in sé. E Vinitaly, la più importante enologica italiana, rappresenta il contenitore ideale per presentare una sintesi dei progetti culturali e delle ricerche di Sanguis Jovis – Alta Scuola del Sangiovese, il primo Centro Studi Permanente sul Sangiovese.

Tra narrazione, ricerca, sperimentazione e degustazione, la giornata si articolerà in incontri per approfondire temi legati agli studi e al racconto del Sangiovese.

Nella sessione mattutina, dopo la presentazione di Fondazione Banfi e Sanguis Jovis da parte del Dr. Rodolfo Maralli, Presidente di Fondazione Banfi, si affrontano i temi della narrazione e della ricerca del Sangiovese con il Direttore di Sanguis Jovis, il Prof. Alberto Mattiacci, ed i Prof. Chiara Bartoli e Alessio Di Leo. Alessandro Regoli, Direttore di Winenews, il Prof. Mattiacci, il Prof. Attilio Scienza, Presidente di Sanguis Jovis, e il Dr. Maralli chiudono i lavori della mattina con una Tavola Rotonda dal titolo Il nostro primo Podcast: è un brand o no?

Sperimentazione e degustazione del Sangiovese sono i temi pomeridiani, affrontati dal Prof. Attilio Scienza insieme a Gabriele Pazzaglia, Winemaker di Banfi, e dal primo Master of Wine italiano Gabriele Gorelli MW, che ricopre anche il ruolo di Faculty Worldwide Ambassador per Fondazione Banfi.

Per partecipare all'evento è sufficiente accreditarsi scrivendo a: info@fondazionebanfi.it.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.

RUBRICHE

Pubblica con noi