Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Garantire la sicurezza alimentare con gli ultrasuoni

Gli ultrasuoni, sono una forma di energia acustica, per lo più non percepibili dall’uomo. In natura utilizzata dai pipistrelli, delfini, ed altre specie a scopo di orientamento, localizzazione e caccia. Il loro utilizzo può essere ritrovato in diversi settori.

Gli ultrasuoni, sono una forma di energia acustica, per lo più non percepibili dall’uomo. In natura utilizzata dai pipistrelli, delfini, ed altre specie a scopo di orientamento, localizzazione e caccia. Il loro utilizzo può essere ritrovato in diversi settori.

L’ultrasuono è un’onda che si muove attraverso un mezzo conduttivo producendo compressione, alta pressione, e rarefazione, bassa pressione, la cui frequenza supera quella del suono udibile dall’orecchio umano (20 kHz).

Come il suono, anche gli ultrasuoni vengono trasmessi attraverso qualsiasi solido, liquido o gas che possieda proprietà elastiche. A seconda della sua applicazione, gli ultrasuoni possono essere classificati in ultrasuoni ad alta , bassa frequenza, o a bassa potenza, alta frequenza.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Sistemi & Consulenze
Fonte Articolo

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi