Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Gin & Colomba: la Romagna cala i suoi assi

Sabato alla Miss America di Cesenatico torna “Degustando”, la nuova rassegna eno-gastronomica che mette in vetrina le eccellenze del territorio. Per la seconda puntata si va a Bellaria con il pregiatissimo Spirit “Alta Marea” e il dolce pasquale della pasticceria artigianale “Creme Caramel”.

I grandi prodotti del territorio romagnolo presentati in anteprima alla “Miss America”, la nuova sala giochi sulla Statale 16 Adriatica (davanti al Famila).

Due weekend al mese, nell'ex edificio che fino a qualche anno fa ha ospitato il “Wok ”, si svolge “Degustando”, la nuova rassegna eno-gastronomica che mette in vetrina le eccellenze del territorio romagnolo.

Non prodotti già affermati nella grande distribuzione, ma “tesori” di nicchia prodotti artigianalmente, nel segno della qualità, in piccole aziende romagnole.

I prodotti “made in Romagna”, selezionati in base a requisiti di qualità, verranno offerti in degustazione gratuita a tutti i clienti della sala.

Dopo il ciak dello scorso 10 marzo con il “ZenZer Sì”, sabato prossimo (25 marzo) – dalle ore 15 alle 22 – spazio ad un abbinamento di grande prestigio: il London Dry Gin “Alta Marea”, pregiatissimo “spirits” artigianale prodotto a Bellaria, e la celebre colomba pasquale di “Creme Caramel”, laboratorio artigianale di pasticceria anche in questo caso di Bellaria.

Il London Dry Gin “Alta Marea” è creato da Vittorio Filippo Bassano, giovane imprenditore palermitano ormai da oltre vent'anni trapiantato in Romagna.

Assemblato con botaniche selezionate di prima scelta, il Gin “Alta Marea”, benché nato a Bellaria, è soprattutto un omaggio sentimentale che Vittorio ha voluto dedicare alla sua terra d'origine, la : “Le botaniche, tutte di primissima qualità e di origine italiana – spiega – sono quelle tipiche della mia infanzia, ovvero prodotti che venivano utilizzati abitualmente nella più tipica cucina siciliana. Oltre al ginepro, al coriandolo e al pompelmo rosa, penso alla cannella, con la quale mia nonna preparava dei dolcetti di Carnevale, al basilico e all'alloro che nel sugo al pomodoro fresco non mancavano mai, ma anche al limone selvatico il cui odore, da luglio a dicembre, pervadeva le strade del mio paese”.

Con una gradazione di 43°, il Gin “Alta Marea” non contiene zuccheri ed ha una base di alcol neutro a 96% derivante da un'unica tipologia di coltura. Creato esclusivamente con ingredienti naturali, per qualità e prezzo, si posiziona in una fascia medio-alta del settore beverage.

La colomba pasquale di “Creme Caramel”, ideata in un laboratorio di pasticceria artigianale di Bellaria, viene preparata con un lievito madre di oltre 40 anni creato dal maestro Giancarlo Russo che ha trasferito tutte le sue conoscenze ad Alessandro Mainardi, attuale titolare della pasticceria al civico 37 di via Pascoli. Dal primo impasto al momento in cui viene impacchettata, la colomba segue un rigoroso processo di circa 52 ore in condizioni stabili di temperatura ed umidità.

Il laboratorio di pasticceria artigianale “Creme Caramel” nasce nel 2011 come vendita all'ingrosso per bar ed alberghi e, due anni dopo, si sviluppa come punto vendita autonomo di prodotti dolci e salati. Oggi rappresenta a Bellaria uno dei punti di riferimento più frequentati per gli amanti dei prodotti fatti in casa.

Per info: Info +39 349 053 9405

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mario Pugliese

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.
a.grazi@fooday.it

RUBRICHE

Pubblica con noi