Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Grande successo all’Open Day della cantina Fiammetta

Malgrado la pioggia in tantissimi ieri hanno raggiunto Croce di Montecolombo per degustare in anteprima il primo sorso del Sangiovese “made in Family” dell’annata 2022

Malgrado i dispetti della pioggia, che ha un po’ limitato la suggestiva visita nei vigneti, è stato un grande successo l’open-day dell’antica cantina Fiammetta, andata in scena sabato scorso nella tradizionale azienda di Croce di Montecolombo.

Diverse decine di persone, appassionati di vino, ma anche semplici curiosi, si sono date appuntamento in questo lembo di collina riminese per degustare in anteprima il primo sorso del Sangiovese “made in Family” dell’annata 2022 abbinato con altri prodotti rigorosamente a “km 0” (salami e pecorino) e con l’olio extravergine appena spremuto.

L’open-day è stata anche l’occasione, tra un calice e l’altro, per ripercorrere la storia dell’azienda agricola Fiammetta, la prima cantina bio di ed una più antiche delle colline riminesi.

Incastonata tra la Valconca e il mare, l’azienda si estende lungo 41 ettari di terreni occupati da boschi, vigneti, oliveti, piantagioni di erba medica e, ovviamente, dalla grande casa colonica, un tempo foresteria dei frati, oggi completamente ristrutturata.

Ancora oggi l’intera filiera produttiva enologica segue le rigide indicazioni di Carlo Panzeri, marito di Fiammetta, agronomo e vero appassionato della coltivazione dei vigneti e della produzione delle uve che danno vita ai 9 vini aziendali.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mario Pugliese

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.
a.grazi@fooday.it

RUBRICHE

Pubblica con noi