Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Grappa Libarna: quattro declinazioni per un’unica e autentica espressione della tradizione distillatoria del Piemonte

Con questo brand premium dalla storia plurisecolare, Gruppo Montenegro punta sul segmento in crescita della grappa, che in Italia rappresenta la quarta categoria del mercato Spirit (+8,7% in valore nel 2022).
Photo credits: fonte ufficio stampa inc-comunicazione.it

È la quarta categoria del mercato Spirit tricolore (+8,7%[1] in valore, +4% in volume[2] nell’ultimo anno), con un trend positivo trainato dal fuori casa, e un prodotto made in Italy unico al mondo, tanto che la sua denominazione è riservata esclusivamente al nostro Paese. Stiamo parlando della grappa, il distillato simbolo dell’italianità, frutto di una secolare tradizione distillatoria, che in trova un territorio d’elezione naturale, grazie all’enorme patrimonio vitivinicolo che offre pregiate vinacce. E proprio il Piemonte è la terra di origine di Grappa Libarna, brand di Gruppo Montenegro che celebra l’arte distillatoria di questa regione con una gamma di quattro grappe premium: Grappa Bianca Cristallo, Grappa di Moscato Barricata, Grappa di Barbera e Dolcetto Riserva e Grappa di Barolo Riserva.

Una storia plurisecolare, una distillazione artigianale, un forte legame territoriale e un nome che rende omaggio all’omonimo insediamento romano presente a Serravalle Scrivia (AL), da cui trae ispirazione anche la forma della storica bottiglia, che ricorda i capitelli delle colonne romane. Sono questi, in sintesi, i tratti distintivi di Grappa Libarna, nata nel 1906 dalla Distilleria Gambarotta e oggi fiore all’occhiello della collezione “I Liquori della Tradizione Italiana”. Di recente, è stata inoltre iscritta nel Registro Speciale dei Marchi Storici di interesse .

“Grappa Libarna – dichiara Gianluca Monaco, Marketing & New Businesses Director di Gruppo Montenegro – esprime al meglio la forte vocazione distillatoria del Piemonte, esaltandone l’alta qualità e il metodo artigianale. Partendo da questi capisaldi, abbiamo valorizzato la tradizione puntando su quattro grappe premium dalla personalità ben definita e adatte a diversi tipi di palato, che si contraddistinguono per un’immagine unica, in grado di esprimere l’inconfondibile “stile italiano”. Per i prossimi anni l’obiettivo sarà rafforzare la nostra presenza sul mercato, lavorando sull’allargamento della distribuzione, soprattutto nel canale Moderno, dove abbiamo recentemente chiuso un accordo con una delle principali catene italiane del settore”.

LA GAMMA DI GRAPPA LIBARNA

1. Grappa Bianca Cristallo: è la grappa morbida per eccellenza, nata da un accurato blend di purissime acquaviti di vinaccia, giovane e finemente aromatico che sprigiona profumi di fiori freschi.

2. Grappa di Moscato Barricata: un distillato di grande eleganza e rotondità, dal gusto dolce e piacevolmente aromatico, invecchiato per almeno 12 mesi in barrique di rovere francese.

3. Grappa di Barbera e Dolcetto Riserva: una grappa strutturata e complessa ottenuta da uve Barbera e Dolcetto, distillate artigianalmente e invecchiate in barrique di rovere francese per almeno 18 mesi.

4. Grappa di Barolo Riserva: prodotta in quantità limitate, è una grappa di grande nobiltà e complessità prodotta da sole vinacce di uve Nebbiolo provenienti dalle Langhe del Barolo, distillate secondo un antico metodo artigianale e un lungo invecchiamento di almeno 18 mesi, 12 dei quali in tonneaux e gli altri 6 in barrique di rovere francese.

GRAPPA LIBARNA: STORIA E ORIGINI DEL NOME

La storia di Grappa Libarna è profondamente caratterizzata dal suo territorio d’origine: il Piemonte, terra di distillati di qualità, realizzati a partire dai suoi celebri e pregiati vitigni. Nata nel 1906 dalla plurisecolare esperienza della Distilleria Gambarotta, fondata nel 1832 da Santo Gambarotta, Grappa Libarna prende il nome dall’omonimo insediamento archeologico romano presente a Serravalle Scrivia (in provincia di ), dal quale trae ispirazione la forma della storica bottiglia, che ricorda i capitelli delle colonne romane. “Al sol fiutarla, gli dèi pregherai che ti faccian tutto naso!” proclamava una celebre comunicazione d’epoca di Grappa Libarna, citando Catullo. È all’olfatto, prima che al palato, che Grappa Libarna esprime la sua personalità.

LA GAMMA DI GRAPPA LIBARNA

Brand di punta della collezione “I Liquori della Tradizione Italiana” di Gruppo Montenegro e marchio iscritto nel Registro Speciale dei Marchi Storici di interesse nazionale, Grappa Libarna si compone di una gamma di 4 grappe premium prodotte artigianalmente, con distillazione a vapore in alambicchi di rame a ciclo discontinuo:

GRAPPA BIANCA CRISTALLO

Processo produttivo: le vinacce freschissime vengono distillate in corrente di vapore, secondo un metodo interamente artigianale, in alambicchi di rame a ciclo discontinuo, sotto l’attento controllo del Mastro Distillatore. I vapori alcolici prodotti dal riscaldamento della vinaccia, vengono raffreddati e portati allo stato liquido. Si ottengono tre parti: le teste, eliminate perché darebbero un sentore pungente alla grappa; il cuore, la parte più pregiata, la vera essenza del nostro prodotto; le code, tagliate perché ricche di sostanze che renderebbero il distillato oleoso. Il risultato è una grappa dai sentori vivaci e dal gusto particolarmente dolce e pulito.

Colore: grande trasparenza e brillantezza.

Olfatto: caratterizzato da profumi di fiori freschi e uva.

Gusto: delicato ed estremamente pulito, con sentori freschi di fiori bianchi e fragranze di mollica di pane. Le sfumature sensoriali percepite al naso lasciano la bocca asciutta e il palato gradevolmente appagato.

Grado Alcolico: 40% vol.

GRAPPA DI MOSCATO BARRICATA

Processo produttivo: le migliori vinacce fresche di uve Moscato vengono distillate a vapore in alambicchi di rame, secondo l’antica tradizione. Il distillato viene poi invecchiato in barrique di rovere francese per almeno 12 mesi, per dare origine a una grappa di grande eleganza e rotondità.

Colore: ambrato tenue, di grande trasparenza.

Olfatto: profumato con sentori di miele e fiori gialli.

Gusto: molto ricco, si presenta subito estremamente dolce con note di albicocca essiccata e uva Moscato estremamente matura; strutturato e corposo, nel finale è caratterizzato da decise note di legno.

Grado Alcolico: 41% vol.

GRAPPA DI BARBERA E DOLCETTO RISERVA

Processo produttivo: ottenuta con sole vinacce fresche di uve Barbera e Dolcetto che vengono distillate a vapore artigianalmente grazie all’esperienza del Mastro Distillatore. Il distillato viene invecchiato per 18 mesi in botti di rovere francese. L’invecchiamento dona alla grappa grande struttura e complessità.

Colore: ambrato tenue, di grande trasparenza.

Olfatto: armonico con note di vaniglia e legno.

Gusto: molto strutturato e ricco, con sentori derivanti dal legno, di vaniglia e nocciola.

Grado Alcolico: 42% vol.

GRAPPA DI BAROLO RISERVA

Processo produttivo: le vinacce di uve Nebbiolo, provenienti dalle Langhe del Barolo, vengono distillate in corrente di vapore in alambicchi di rame a ciclo discontinuo, secondo un antico metodo artigianale, sotto l’attenta supervisione del Mastro Distillatore. Il distillato viene infine invecchiato almeno 18 mesi, dei quali 12 in tonneaux e gli altri 6 in barrique di rovere francese. L’invecchiamento in legni pregiati conferisce grande nobiltà̀ e intensità alla grappa.

Colore: ambrato, molto trasparente.

Olfatto: eccezionalmente complesso, ricco e persistente, con note di frutta secca e floreali.

Gusto: complesso, piacevole, aristocratico, con note terziarie speziate. L’invecchiamento esalta tutte le fragranze del vitigno d’origine.

Grado Alcolico: 43% vol.


GRUPPO MONTENEGRO
Fondato nel 1885, Gruppo Montenegro è una realtà imprenditoriale italiana leader di mercato nei settori alimentare e bevande alcoliche che vanta brand da sempre nell’immaginario degli italiani: Amaro Montenegro, Vecchia Romagna, Infusi Bonomelli, Thè Infrè, Olio Cuore, Spezie Cannamela, Polenta Valsugana, Pizza Catarì. Iconici simboli del Made in Italy, rappresentano al meglio la costante ricerca dell’eccellenza nel rispetto della tradizione e l’attenzione particolare alla qualità dei prodotti e alla loro sostenibilità che da sempre contraddistinguono Gruppo Montenegro.

Grazie ad una solida rete distributiva nazionale e , i brand del Gruppo si confermano ancora oggi dei veri e propri ambasciatori della cultura e della tradizione italiana.

[1] Fonte: IRI – Totale mercato (escl. bollicine, monodose, RTD e RTS), MAT 30.10.2022, V. Valore

[2] Fonte: IRI – Totale mercato (escl. bollicine, monodose, RTD e RTS), MAT 30.10.2022, V. Volume

Canali social su FB e IG: @iliquoridellatradizione

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni
Fonte Articolo

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.
a.grazi@fooday.it

RUBRICHE

Pubblica con noi