Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

GROM presenta una nuova campagna: un viaggio nell’autentico piacere attraverso gli occhi di Franco Pagetti

La nuova brand campaign racconta il punto di vista di GROM sul mondo, a partire dal gusto autentico, in occasione del ventesimo anniversario. Il noto marchio di gelaterie GROM ha svelato la nuova campagna “Autentico Piacere” durante l’inaugurazione della nuova gelateria in corso Garibaldi 115 a Milano.
Photo credits: fonte ufficio stampa Edelman

Realizzata in occasione dei 20 anni del brand, intende ricordare l'importanza di ritagliarsi momenti di autentico piacere: una passeggiata in centro, un film sul divano, il sapore vero di ingredienti semplici. Momenti che dovrebbero essere vissuti e assaporati a pieno, proprio come si assapora un buono, fatto con materie prime di qualità e di origine naturale.

La campagna si delinea con sei scatti d'autore in cui alcuni dei protagonisti sono volti di persone scelte nelle vie di , immortalate mentre gustano un momento di autentico piacere grazie ad un semplice gelato.

È Franco Pagetti, tra i più noti fotoreporter italiani che vanta esposizioni in numerose gallerie del mondo, ad aver realizzato gli scatti. Il fotografo è stata una scelta naturale per GROM: infatti, la sua capacità di cogliere i dettagli e comprendere le persone e la sua vocazione per l'immediatezza e la spontaneità richiamano i valori del brand e la volontà di rappresentare e raccontare un momento di piacere spontaneo e autentico. Pagetti ha quindi rivolto il suo sguardo – o meglio, la sua macchina fotografica – alle persone, catturandone le espressioni reali e naturali, ma anche al gelato, mostrando come siano proprio le sue imperfezioni a renderlo autentico e buono.

“Oggi è sempre più importante riappropriarsi di momenti autentici, di istanti semplici e unici – ha commentato Antonio Giglio, Global Marketing Lead di GROM – L'autentico piacere fa da sempre parte del DNA di GROM, si rispecchia nella nostra filosofia e nel nostro gelato, fatto con ingredienti di origine naturale trattati con cura e rispetto. Ingredienti che a contatto con le papille gustative generano una danza di connessioni neurali. Grazie agli scatti di Pagetti abbiamo cercato di rendere visibile questo arcobaleno di sensazioni”.

“L'autenticità della campagna realizzata con GROM si rispecchia in molti elementi, a partire dalla scelta dei protagonisti, ovvero persone comuni fermate nei pressi della gelateria GROM a Torino. Non abbiamo lavorato con fotografie posate, ma solo con la spontaneità dei volti e delle espressioni delle persone, rapite dal gusto – ha dichiarato Franco Pagetti – Per gli scatti abbiamo inoltre usato il vero gelato di GROM, con poco tempo a disposizione per fotografare e catturare il momento prima che il gelato stesso si sciogliesse. Lo assicuro, è stata una sfida non da poco”.

Un progetto fotografico per celebrare i 20 anni dalla nascita di GROM e la nuova brand campaign, un tempo lungo, fatto di molti gelati assaporati e persone felici

La campagna prevede anche una parte di Out of home che sarà suddivisa in diverse fasi: a quella iniziale di affissione su pensiline e street forniture a dal 19 giugno al 2 luglio, ne seguiranno altre durante tutta l'estate.

La creatività della campagna è stata affidata a Publicis Italy / LePub e la pianificazione media a Mindshare.

Credits:

Creatività: Publicis Italy / LePub

Pianificazione: Mindshare

GROM

Autentico Piacere.

La storia di Grom inizia nel 2003 quando Guido Martinetti e Federico Grom inaugurano la prima gelateria nel centro di Torino, con il sogno di portare a più persone, in tutto il mondo, il puro e autentico gelato italiano.

Oggi Grom è presente in oltre dieci paesi e il suo gelato, realizzato con ingredienti di origine naturale e senza coloranti o aromi, si può trovare nelle gelaterie del brand, nella grande distribuzione, sulle principali piattaforme di consegna a domicilio e in chioschi e corner in alcune delle località più iconiche del Paese.

Da quasi venti anni ogni cosa in Grom è fatta per amore del gusto, per catturarne la parte più pura che la natura ci offre e sorprendere con la sua intensità tutti coloro che assaggiano un cono, una coppetta o una delle golosità preparate con la stessa filosofia.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Il Web Magazine specializzato nella comunicazione di tutto quanto gira intorno al mondo del food & beverage.
info@fooday.it

RUBRICHE

Pubblica con noi