Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

GROSJEAN VINS torna a Vinitaly, la più importante fiera internazionale dedicata al mondo enoico

A Verona, dal 14 al 17 Aprile 2024. Grosjean Vins – azienda storica della Valle d’Aosta – sarà presente al Salone internazionale del vino di Verona, che si terrà dal 14 al 17 aprile, per presentare e scoprire insieme i suoi prodotti artigianali, autentica espressione del terroir alpino in cui nascono.
Photo credits: fonte www.grosjeanvins.it

Lo spirito di innovazione e l'impegno per la qualità caratterizzano da sempre la cantina valdostana che si racconta sin dagli anni '60 quando, sotto la guida del nonno Dauphin, l'azienda inizia la sua attività. Successivamente, negli anni '80, si focalizza nel dare la giusta valorizzazione ai vigneti attraverso vini che svelano sin da subito una forte identità di territorio. Negli anni 2000, viene inaugurata la nuova cantina e, infine, nel 2011, si arriva alla conversione al , tappa significativa che rappresenta il rinnovato impegno della famiglia verso la sostenibilità ambientale e la produzione responsabile.

Oggi, i giovani Hervé, Didier, Simon e Marco, rappresentanti della terza generazione, portano avanti l'eredità dei loro predecessori a testimonianza del legame profondo che da sempre li lega all'azienda e alla terra stessa. Il fattore “umano” sottolinea l'importanza di creare vini che vanno oltre al semplice prodotto trasmettendo un senso di identità, di storia e passione che si riflette in ogni sorso.

Antiche tradizioni di una famiglia di vignerons che guarda attenta al futuro, pronta ad adattarsi e a evolversi con il tempo. Un equilibrio, tra storia e innovazione, per porsi in maniera corretta all'interno del panorama vinicolo italiano e e al contempo, continuare a soddisfare le esigenze di consumatori sempre più attenti alla sostenibilità e alla tracciabilità del prodotto.

A Vinitaly (Pad. 12 , Stand A3-B3-C3) Grosjean Vins accoglierà i visitatori con una selezione di vecchie annate e con un assaggio di Flétry au Vent, una proposta di vino dolce che ben rappresenta la territorialità, la freschezza, la finezza e la mineralità del territorio della Valle d'Aosta e tornato a essere prodotto dopo alcuni anni.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi