Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

HEINEKEN® lancia “THE BARS TOUR” per promuovere l’esclusiva “THE OFFLINE EXPERIENCE” a favore delle connessioni reali in 9 locali di 7 città taliane

Dopo il lancio della campagna The Boring Phone alla Milano Design Week e la partnership con Nameless Festival, Heineken® porta “The Offline Experience” in 9 locali di 7 città italiane, per continuare a coinvolgere la community in un momento di autentica condivisione, lontano dalle distrazioni degli smartphone.
Photo credits: fonte inc-comunicazione.it

Nell'era degli smartphone che coinvolgono l'utente a 360°, è facile restare costantemente connessi, ma diventa sempre più difficile vivere i reali momenti di condivisione con chi ci circonda senza disattenzioni. Per continuare ad incoraggiare i giovani a riscoprire i piaceri del mondo offline, dopo la campagna “The Boring Phone” lanciata in occasione della Design Week 2024, Heineken® promuove l'iniziativa esclusiva “The Offline Experience – The Bars Tour” in 9 locali di 7 città italiane con l'obiettivo di favorire le connessioni reali.

GIOVANI SEMPRE CONNESSI, MA DESIDEROSI DI TORNARE A GODERSI I MOMENTI OFFLINE

Secondo una recente ricerca promossa dal brand di birra più al mondo, gli smartphone dominano l'attenzione di chi li usa: il 92% dei Zillenials italiani dichiara, infatti, di scorrere le pagine dei social media in maniera compulsiva (“scrolling”) anche quando trascorre il proprio tempo con le persone care e più di un terzo (36%) ammette di controllare il proprio smartphone mediamente 4 volte durante una serata fuori.

Quasi 7 Zillennials italiani su 10 (67%) affermano, inoltre, che il piacere per la musica e gli spettacoli dal vivo potrebbe migliorare senza l'utilizzo degli smartphone, che li portano ad essere più concentrati nell'atto di registrare video o scattare delle foto, anziché godere appieno della musica, da sempre grande motore di aggregazione. In particolare, tra le distrazioni principali i giovani italiani dichiarano di utilizzare maggiormente il proprio smartphone per scattare foto o fare dei video (54%), guardare i social media (41%) o postare dei contenuti (32%) quando sono in compagnia o trascorrono una serata fuori.

L'ATTIVAZIONE “THE OFFLINE EXPERIENCE” CONTINUA CON EVENTI IN TUTTA ITALIA

Lanciata in occasione della partnership di Heineken® con l'undicesima edizione di Nameless Festival (14-16 giugno 2024), uno degli eventi di musica elettronica più importanti d'Europa, l'iconica “The Offline Experience” sarà promossa, tra giugno e luglio, anche in 9 locali di 7 importanti città italiane, nell'ordine: Milano, , (Casalecchio di Reno), , , Riccione e Milano Marittima.

Il tour, al via il 27 giugno con la prima tappa milanese al Bar Bianco, invita i partecipanti a vivere un momento offline, per riportare l'esperienza vissuta con gli amici all'unica connessione che conta davvero: quella umana. L'”Offline Experience” di Heineken ospiterà inoltre in ciascuna tappa una “Offline Session” con DJ set d'eccezione. Ma non sarà l'unica sorpresa: ai partecipanti verranno, inoltre, forniti degli adesivi per coprire la fotocamera dei cellulari all'ingresso delle location, così da ridurre le distrazioni. Le persone avranno infine la possibilità, tramite un esclusivo codice Spotify, di scaricare la propria Heineken® “The Offline Playlist”: un ringraziamento per aver partecipato all'”Experience” e un invito a continuare a divertirsi con meno distrazioni anche una volta finito l'evento.

Di seguito le tappe di “The Offline Experience – The Bars Tour” di Heineken®:

  1. – Milano – Bar Bianco, 27 giugno
  2. – Genova – 752, 28 giugno
  3. – Bologna (Casalecchio di Reno) – Eden Ristorante, 1° luglio
  4. – Roma – Alcazar Garden, 3 luglio
  5. – Roma – Giardini Dell'Eden, 4 luglio
  6. – Napoli – Riot Concept Store, 6 luglio
  7. – Riccione – Hyper Beach, 12 luglio
  8. – Riccione – Cocoricò, 13 luglio
  9. – Milano Marittima – Papeete Beach, 14 luglio

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi