Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Hostaria Ducale si sdoppia e sbarca al MOG

Nasce la proposta informale dello chef Daniele Rebosio: con Hostaria al Mercato la qualità della cucina genovese a portata di tutti
Photo credits: fonte ufficio stampa Multiverso

Conciliare tradizione e buona cucina non è sempre facile. La mission del team di Hostaria Ducale è proprio questa: con la nuova apertura di Hostaria al Mercato, ristorante al primo piano del MOG (il Mercato Orientale di ) darà vita ad un servizio di alto livello, materie prime ricercate e tutto il buono dei piatti semplici della gastronomia genovese. Il ristorante aprirà i suoi battenti il prossimo 3 giugno, con al centro della sala un orto realizzato in collaborazione con la rete di agricoltori Orto Bee.

Più che un bistrot, una trattoria contemporanea che abbraccia la storia enogastronomica della regione per proiettarla verso il futuro. Il menu è studiato dall'executive Daniele Rebosio, che fa ritorno al MOG forte della sua esperienza da Hostaria Ducale. Nessuna reinterpretazione, ma la concretezza e la semplicità dei piatti tradizionali meno conosciuti e più di nicchia, ad oggi quasi introvabili, come il Coniglio alla carlona.

Chicca in più è la sezione del menu Siamo fritti, in cui avranno spazio le fritture tipiche del latte brusco, della panissa e delle acciughe. Ma non solo, chiunque voglia pregustare l'offerta, troverà un'ampia selezione di antipasti, primi e secondi.

Vera particolarità del locale, il servizio sarà gestito da Alessio Silesu: l'accoglienza del fine dining verrà applicata ad una proposta informale e più rilassata, garantendo altissimo livello, cura del dettaglio e attenzione per il cliente. Silesu si occuperà anche della selezione delle etichette della cantina, costruendo una carta con una cinquantina di referenze non blasonate e dal sapore ligure. Tra i collaboratori Alessia Rivano, fresca di vittoria ad Emergente Sala e nominata migliore maître Under 30, che porterà tutte le sue competenze e il suo talento anche al MOG.

Patron dei due locali, Enrico Vinelli ha illustrato il senso del progetto: “Con Hostaria al Mercato vogliamo far capire che fine dining e bistrot non sono proposte distanti tra loro. Sicuramente intercetteremo tutto il bacino dei lavoratori del centro di Genova, allargando la nostra filosofia a nuovi orizzonti e fruitori. Ma sarà anche una conferma del nostro lavoro: il nome di Hostaria è sempre più affermato a Genova e in Italia e estenderlo anche ai turisti e a coloro che desiderano una pausa pranzo veloce, ci rende orgogliosi”.

In occasione dell'apertura e della stagione estiva, tutto lo staff di Hostaria Ducale si alternerà tra le cucine dei due locali, secondo i seguenti orari di apertura: Hostaria al mercato sarà aperto a pranzo tutti i giorni e giovedì, venerdì e sabato sera; mentre Hostaria Ducale sarà aperto giovedì, venerdì e sabato sera e domenica a pranzo e cena.

Hostaria Ducale. Non solo un ristorante, ma un'esperienza indimenticabile: con questa vocazione Enrico Vinelli ha dato vita a Hostaria Ducale, un angolo raccolto ed elegante nel centro di Genova.

Il numero limitato di coperti si traduce in un'atmosfera intima che fa da sfondo a una proposta gastronomica delicatamente . La cucina è affidata alle giovani e talentuose mani dello chef Daniele Rebosio che sintetizza nei suoi piatti una raffinatezza di sostanza. Le rinomate realtà internazionali in cui ha lavorato hanno contribuito alla sua ricerca artistica: idee e ingredienti di diverse provenienze si intrecciano agli stimoli creativi che la ricca cultura ligure offre.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi