Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

I menù di Serenissima Ristorazione per le scuole piacciono anche a mamme e papà

Serenissima Ristorazione ha collaborato con le istituzioni scolastiche di Bollate per promuovere l’educazione alimentare tra i ragazzi: dopo il successo alla Scuola Montessori, l’iniziativa si sposta alla Scuola Rosmini

Grazie all'iniziativa ideata dall'Assessore alle Politiche educative di Bollate, Serenissima Ristorazione ha aperto la mensa scolastica alle famiglie per consentire loro di valutare il menù proposto: riscosso un grande successo nel corso della prima tappa.

I menù scolastici di Serenissima Ristorazione aperti a tutta la famiglia

L'iniziativa, promossa da Serenissima Ristorazione, di aprire la mensa scolastica ai genitori ha riscosso un grande successo durante la sua prima tappa presso la Scuola Montessori di Bollate. Mamme e papà hanno avuto l'opportunità di pranzare insieme ai propri figli e assaporare un ricco menù comprensivo di primo, secondo, contorno, frutta e pane. Nei questionari distribuiti a fine pasto, la maggioranza ha espresso un alto livello di soddisfazione, con feedback positivi sulle dimensioni delle porzioni, sul sapore delle pietanze e anche sulla cottura e la temperatura degli alimenti. In generale, l'iniziativa è stata accolta con entusiasmo dai genitori, che si sono detti favorevoli a un'eventuale replica in futuro. Per loro ha rappresentato un modo per partecipare attivamente al miglioramento del servizio di mensa e alla promozione dell'educazione alimentare dei propri figli.

Il ruolo di Serenissima Ristorazione nell'iniziativa

Il progetto in questione è stato ideato dall'Assessore alle Politiche educative del Comune di Bollate, che ha scelto di collaborare con Serenissima Ristorazione per coinvolgere le famiglie nella valutazione e nel miglioramento del servizio di mensa scolastica. Il suo duplice obiettivo è garantire standard elevati nella mensa scolastica e promuovere una corretta educazione alimentare tra i ragazzi attraverso un approccio sinergico tra scuola e famiglia. Dopo il successo nella Scuola Montessori, l'iniziativa prosegue con la sua prossima tappa: la Scuola Rosmini. Anche qui ai genitori sarà data la possibilità di esprimere la propria opinione sulla mensa scolastica e contribuire al perfezionamento del servizio.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Edoardo Guerri

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi