Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Il Consorzio Chianti torna a Cuba con il sigaro Habanos

Dal 26 febbraio al 1° marzo in programma il 24° Festival dedicato al sigaro Dop: letteratura, arte, gastronomia, moda. Attese 1200 persone alla cena di gala.
Photo credits: fonte ufficio stampa Galli Torrini

Vino Chianti e sigari cubani, due icone mondiali ancora una volta insieme. Il Consorzio Vino Chianti torna nell'isola caraibica in occasione del 24° Festival Habanos, in programma dal 26 febbraio al 1° marzo.

Un'alleanza consolidata e ormai decennale tra due denominazioni di origine per una kermesse che richiama migliaia di cultori da oltre ottanta paesi. Tra gli aromi del sigaro premium cubano ed un sorso di vino Chianti, spazio a letteratura, arte, moda, gastronomia.

Il Consorzio Vino Chianti sarà nuovamente presente con un proprio stand istituzionale presso la commerciale, dove si potranno degustare varie etichette dei produttori toscani. Tanti eventi serali che culmineranno nella notte di gala, per la quale sono attese 1.200 persone.

Gli appassionati siederanno nel grande salone e brinderanno con vino Chianti, per l'occasione in un'edizione limitata in formato magnum, dedicata al 55° anniversario della marca “Trinidad”. Sarà come vivere, per i tanti appassionati, la “notte degli Oscar” sedendo al fianco di star della musica e del cinema. Con in mano un immancabile calice di vino Chianti. Per il Consorzio sarà presente il Wine Ambassador Luca Alves.

“Il Consorzio Vino Chianti si presenta a Cuba con un proprio stand e con una edizione limitata in formato magnum – dice Giovanni Busi, presidente del Consorzio Vino Chianti – Il nostro rapporto con l'isola si è ormai consolidato nell'ambito dell'impegno del Consorzio a rafforzare la presenza del Chianti in Sud America”.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi