Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Il fondatore di Ciù Ciù Tenimenti: Natalino Bartolomei

Ciù Ciù è molto più di una semplice cantina. È una storia di passione per la vigna e per il vino. È la memoria di un territorio che si dipana di generazione in generazione partendo da quello che era il semplice soprannome di Natalino Bartolomei, fondatore dell’azienda e padre di Massimiliano e Walter che sono oggi alla guida del gruppo Ciù Ciù Tenimenti.
Photo credits: Da sinistra Walter, Natalino e Massimiliano Bartolomei – fonte ufficio stampa MAP

Il gruppo, proseguendo nel solco tracciato da Natalino, produce vini che raccontano la storia di territori, e che sono allo stesso tempo diversi ma identici per la cura ed il rispetto delle vigne e dell'ambiente che Ciù Ciù ha messo al primo posto.

Ogni sorso di un vino Ciù Ciù Tenimenti è un viaggio nel tempo, un'escursione nella memoria di uomo che ha dato vita ad una nuova straordinaria tradizione di famiglia.

La sua storia è stata raccontata nel libro “Ciù Ciù, una storia di vino nelle ” (Capponi Editore).

IL GRUPPO CIÙ CIÙ TENIMENTI

Dalla storia e dall'esperienza di oltre 50 anni di viticoltura dell'azienda Ciù Ciù, la famiglia Bartolomei ha ampliato il proprio gruppo nel tempo allargandolo ad altre aziende: è nato così Ciù Ciù Tenimenti Bartolomei, una realtà che esprime al meglio le caratteristiche di quattro territori. Oltre alle Marche con Ciù Ciù, il gruppo include infatti Poggiomasso (), Il Chiurlo (), Villa Barcaroli (), Feudo Luparello ().

Info:

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi