Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Il Joy Cafè festeggia 5 anni di attività: coinvolta tutta la comunità castellana

CASTEL VOLTURNO. Il bar più famoso di Castel Volturno ha organizzato una festa che ha coinvolto tutta la comunità castellana e limitrofa. Sono trascorsi cinque anni dall’inizio della folle avventura del Joy Cafè, il quale per l’occasione, ieri, venerdì 24 novembre, ha voluto festeggiare in grande, coinvolgendo tutta la località di Pinetamare per ballare e cantare a squarciagola.

Una serata ricca di emozioni, durante la quale un corpo di ballo ha messo su una scenografia ballerine e ballerini che cambiavano abito a passo di danza, ci sono stati fuochi d'artificio, sciabolate del miglior champagne, di Poppella e due stand di vino Colli Ramati e prosecco del territorio Dachri.

Il Joy Cafè, bar che fa capo ai due fratelli Sonny e Pasquale Russo, nasce cinque anni fa come un “bel rischio” che i due giovani imprenditori hanno voluto correre; e hanno fatto bene! Questo perché ad oggi il bar, il cui aggettivo ‘Joy' è ispirato al nome della madre dei Russo, è una delle realtà più solide e innovative del territorio. Coniugando innovazione e tradizione, ascoltando la richiesta del cliente, organizzando uno staff gentile e professionale e lavorando con passione e impegno giorno per giorno, il Joy Cafè si presenta non solo come bar, ma come un luogo dove poter sentirsi a casa.

Una ‘casa' che da qualche mese a questa parte ha accolto anche un altro membro nello staff: il piccolo Joy, un simpatico robot che serve ai tavoli e che ha attirato particolare attenzione fra i clienti: “Il robot è stato un altro rischio imprenditoriale, ma un rischio intelligente perché ad oggi le persone hanno reagito molto bene all'idea. Ormai tutti, grandi e piccini, richiedono il robot Joy ai tavoli! È una vera e propria attrazione”.

“Dedichiamo questo traguardo a tutte le persone che non credevano nel nostro progetto solo perché nasceva in un territorio come Castel Volturno – affermano i Russo – Noi, invece, ci abbiamo creduto fermamente e abbiamo ottenuto splendidi risultati. Ci poniamo sempre l'obiettivo di migliorare, di crescere e soprattutto di ascoltare sempre i nostri clienti, perché è proprio grazie a loro se stiamo festeggiando questi 5 anni di attività. Ci auguriamo – concludono i due fratelli – che il “Joy Cafè” rappresenti sempre quello che rappresenta oggi: un luogo di ritrovo, un'abitudine necessaria, un posto dove si è felici”.

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Biagio Russo

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi