Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Il petto di tacchino Giusto di Kometa disponibile da oggi anche in vaschetta nella Gdo

Con il 91% di carne e solo l’1% di grassi, Giusto, il petto di tacchino arrosto di Kometa, è ora disponibile in vaschetta da 100 grammi in alcune insegne della grande distribuzione.

Senza Glutine, senza lattosio, senza glutammato, senza polifosfati aggiunti, il tacchino Giusto è esclusivamente petto intero cotto al forno, si caratterizza per l'elevato valore nutritivo (21% di proteine) ed è alimento particolarmente indicato per uno stile di vita sano e attivo. Dopo la cottura viene ulteriormente arrostito con rosmarino fino a formare l'inconfondibile crosticina caramellata.

Per le sue caratteristiche nutritive, Giusto è alimento della dei corridori della squadra di ciclismo professionistico Polti-Kometa impegnata al Giro d'Italia dal 4 al 26 maggio.

Grazie alla nuova disponibilità in vaschetta sugli scaffali della Gdo – finora Giusto era disponibile esclusivamente al banco taglio – sarà più facile per il consumatore finale apprezzare il gusto inconfondibile di Giusto, come spiega il direttore commerciale di Kometa, Fabio Valle: “Giusto è un prodotto che fa innamorare: una volta assaggiato, lo si vorrebbe sempre a disposizione per un pranzo leggero, uno spuntino o semplicemente per togliersi uno sfizio di gusto. Oggi, con le vaschette di prodotto affettato, siamo ancora più vicini ai nostri appassionati consumatori”.

Nella gamma dei prodotti Kometa disponibili in vaschetta, con fette mosse e posate a mano, troviamo anche il prosciutto cotto di alta qualità Benvenuto, il petto di pollo Costante e il petto di tacchino farcito Zeno. Con il claim “Il gusto più Giusto che c'è in Giro” il petto di tacchino Giusto è il protagonista della nuova campagna pubblicitaria su giornali, radio e tv, ideata e creata da Lampi Comunicazione illuminata.

About Kometa

Kometa è un'azienda agro-alimentare specializzata nella lavorazione e trasformazione di carni suine e avicole, con sedi in Ungheria e in Italia e una distribuzione sui mercati internazionali, in oltre 40 Paesi nel mondo. È un progetto imprenditoriale dal cuore italiano, frutto della competenza e della passione delle famiglie Pedranzini di Bormio e Ruffini di Lovere nel settore caseario, nell'allevamento del bestiame e nella lavorazione delle carni. Con oltre 1.000 dipendenti e una produzione di 70 mila tonnellate di carne e 17 mila tonnellate di salumi all'anno, effettuata in un'unità produttiva dove tutte le lavorazioni, dalla macellazione al confezionamento in atmosfera modificata dei salumi affettati, si svolgono “sotto lo stesso tetto”, Kometa è tra i più innovativi produttori di salumi e carni in Europa.

Attraverso un presidio completo dei tre passaggi chiave della filiera – allevamento, macellazione, lavorazione – che in futuro includerà anche la produzione di cereali e mangimi per l'allevamento, Kometa ambisce a posizionarsi tra le aziende alimentari riconosciute per una visione etica e sostenibile della produzione di cibo, e garantisce la qualità dei propri prodotti intesa come uno stretto connubio tra bontà, salubrità e accessibilità.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Margherita Saldi

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi