Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Il vino della settimana: il Montepulciano d’Abruzzo Riserva Villa Barcaroli

Vino rosso leggermente granato, intenso profumo, intensi terziari e confettura rossa, persistente e aromatico in bocca con tannini e mineralità perfettamente in equilibrio. Autentico Montepulciano d’Abruzzo
Photo credits: fonte ufficio stampa MAP

Il Montepulciano d’, portabandiera dei vini di questa regione, è tra i più grandi vitigni a bacca rossa d’Italia.

Il vitigno, presente in questo territorio sin dalla metà del ‘700, ha trovato qui un posto d’elezione.

Il Montepulciano d’Abruzzo Riserva di Villa Barcaroli è uno dei più grandi testimoni di questa storia: un rosso leggermente granato, dagli intensi profumi di confettura rossa, persistente e aromatico in bocca con tannini e mineralità perfettamente in equilibrio.

Si sposa perfettamente con arrosti, selvaggina, cacciagione, con primi piatti di pasta arricchiti da ragù di carne, o con formaggi stagionati.

Un vino che esprime la più vera autenticità dell’Abruzzo, nel modo più naturale possibile: infatti ha certificazione biologica e biodinamica Demeter.

Prezzo consigliato al pubblico 21 euro.

Info e shop online www.ciuciutenimenti.it

VILLA BARCAROLI

La cantina nasce nel cuore dell’Abruzzo, in una delle zone di produzione da sempre votate alla coltivazione della vite, con vitigni rappresentativi e iconici come Montepulciano e Trebbiano. Villa Barcaroli è di proprietà di Ciù Ciù Tenimenti, il gruppo fondato dalla Famiglia Bartolomei e guidato oggi dai fratelli Walter e Massimiliano.

La cantina prende il nome dalla tipica villa rurale del 17esimo secolo, ubicata appena fuori dall’abitato di Controguerra (TE), che conserva ancora oggi bottiglie di Montepulciano del 1954 in ottimo stato.

IL GRUPPO CIÙ CIÙ TENIMENTI

Dalla storia e dall’esperienza di oltre 50 anni di viticoltura dell’azienda Ciù Ciù, la famiglia Bartolomei ha ampliato il proprio gruppo nel tempo allargandolo ad altre aziende: è nato così Ciù Ciù Tenimenti Bartolomei, una realtà che esprime al meglio le caratteristiche di quattro territori. Oltre alle con Ciù Ciù, il gruppo include infatti Ciù Ciù Poggiomasso (), Villa Barcaroli (Abruzzo), Feudo Luparello (), Il Chiurlo ().

Cliccando su questo link puoi scaricare le immagini di tutte le bottiglie delle cantine.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Appassionato dell’universo enogastronomico, da anni Sommelier con Master in tecniche di servizio e Sommelier dell’Olio.
l.lazzareschi@fooday.it

RUBRICHE

Pubblica con noi