Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

illycaffè è partner di The World’s 50 Best Restaurants 2022, per celebrare il 20°anniversario dell’evento

illycaffè, azienda di riferimento nel caffè d’alta qualità sostenibile, riconferma la partnership con The World’s 50 Best Restaurants 2022, la classifica dei 50 migliori ristoranti al mondo, nata nel 2002 e giunta quest’anno alla sua ventesima edizione
Photo credits: fonte ufficio stampa BPress

Torna uno degli eventi gastronomici più attesi, con una cerimonia di premiazione in programma il 18 luglio a Londra, la seconda in presenza dopo il successo nell’autunno 2021 di Anversa e l’anno di stop dovuto alla pandemia nel 2020, in cui 50 Best ha portato avanti una serie di eventi digitali dedicati alla raccolta di fondi per il settore dell’hospitality, aiutando ristoranti, bar e organizzazioni no profit nel mondo. La lista dei 50 migliori ristoranti è il risultato dei voti della World’s 50 Best Restaurants Academy, un gruppo influente e allargato di 1.080 esperti internazionali del settore della ristorazione provenienti da ogni parte del mondo. La giuria di ogni regione è composta da giornalisti e critici gastronomici, , ristoratori e food lover, ognuno dei quali ha a disposizione 10 voti. La classifica è quindi una guida autorevole sulle tendenze gastronomiche del momento e sulle migliori destinazioni nel mondo, per imperdibili esperienze d’alta cucina.

“Siamo orgogliosi di rinnovare la partnership con The World’s 50 Best Restaurants 2022 e di celebrare con loro il 20° anniversario dell’evento, continuando a supportare il mondo dall’alta ristorazione che prosegue il proprio percorso di ritorno alla normalità dopo le enormi sfide affrontate durante la pandemia” afferma Cristina Scocchia, Amministratore Delegato di illycaffè. “L’impegno costante di illy verso la ricerca del miglior caffè di qualità sostenibile che la natura possa produrre e la sua vocazione all’eccellenza e all’innovazione nel mondo del caffè trovano, da sempre, nella collaborazione con i più grandi chef del mondo, un connubio naturale”.

L’inconfondibile blend 100% Arabica illy sarà protagonista come coffee partner esclusivo di tutti gli eventi ufficiali in programma dal 16 al 18 luglio a Londra, come i #50BestTalks, che quest’anno esplorano il tema dell’arte dell’ospitalità col significativo titolo di “Bring the Magic!”, la Chefs’ Feast, fino all’appuntamento più atteso: la cerimonia di premiazione di The World’s 50 Best Restaurants 2022 che si terrà all’Old Billingsgate, lo storico mercato ittico di Londra sulle rive del Tamigi, affacciato sul Tower Bridge.

“Non vediamo l’ora di accogliere la comunità gastronomica globale a Londra e annunciare The World’s 50 Best Restaurants 2022. Attendiamo con impazienza quella che sarà un’entusiasmante celebrazione e siamo lieti di collaborare con illycaffè in questa storica occasione, che segna il 20° anniversario dell’evento” afferma William Drew, Director of Content di The World’s 50 Best Restaurants.

Durante l’evento, verrà presentata una nuova versione del Personal Blender, la macchina brevettata da illy, in una configurazione più veloce e compatta rispetto a quella mostrata nel Coffee Cluster a Expo 2015, e sviluppata appositamente per poter essere utilizzata negli eventi in giro per il mondo. Grazie alla consulenza dei docenti dell’Università del Caffè, gli chef presenti potranno combinare i 9 ingredienti dell’unico blend illy 100% Arabica, in quantità e proporzioni differenti, per creare un’interpretazione personale che incontri le loro preferenze sensoriali, gustative e olfattive. Un’anticipazione di quelle che sono la potenzialità di una macchina straordinaria che solo gli chef che entreranno a far parte del programma illy Chef Ambassador, potranno conoscere e sperimentare nelle sedi illy di Trieste o Milano. Ad oggi un numero limitatissimo di chef nel mondo ha creato, insieme ad illy, il proprio personal blend, per offrire ai loro ospiti un’esperienza unica ed esclusiva a chiusura del percorso di degustazione nei loro ristoranti.

illycaffè è un’azienda familiare italiana fondata a Trieste nel 1933, che da sempre si prefigge la missione di offrire il miglior caffè al mondo. Produce un unico blend 100% Arabica, combinando 9 delle migliori qualità al mondo secondo illycaffè. Ogni giorno vengono gustate 8 milioni di tazzine di caffè illy in oltre 140 Paesi, nei bar, ristoranti e alberghi, nei caffè e negozi monomarca, a casa. Grazie alle sue innovazioni, contribuisce all’avanzamento tecnologico nel mondo del caffè. Con la creazione in Brasile, nel 1991, del “Premio Ernesto Illy de qualidade sustentavel do cafè para espresso”, illy ha contribuito alla condivisione del know-how e al riconoscimento ai produttori di un premium price per la migliore qualità secondo illycaffè. Dal 2016 attraverso il premio “Ernesto Illy International Coffee Award” l’azienda celebra i coltivatori di caffè al mondo che secondo illy hanno prodotto il miglior lotto di caffè sostenibile. Dal 2013, l’azienda è regolarmente inserita nella lista delle World Most Ethical Companies. Nel 2019 illy ha rafforzato il proprio impegno a perseguire un modello di business sostenibile, che integra gli interessi delle persone e dell’ambiente, adottando lo status di Società Benefit e inserendo questo impegno all’interno del proprio statuto. Nel 2021 illy è stata la prima azienda italiana del caffè ad avere ottenuto la certificazione B Corp grazie al suo impegno a rispettare i più alti standard di performance sociale e ambientale. Con l’obiettivo di diffonderne la cultura a tutti i livelli, offrire una preparazione completa e pratica a coltivatori, baristi e amanti del caffè, l’azienda ha fondato la sua Università del Caffè. Tutto ciò che è ‘made in illy’ viene arricchito di bellezza e arte, valori fondanti del marchio a cominciare dal logo, disegnato dall’artista James Rosenquist, fino alle tazzine che compongono la illy Art Collection, decorate da oltre 120 artisti internazionali. Nel 2021 l’azienda ha impiegato 1305 persone e ha un fatturato consolidato pari a circa €500 milioni. Gli store e i negozi monomarca illy nel mondo sono circa 205 in più di 40 Paesi. Nel 2021 Rhone Capital è entrato nel capitale di illycaffè con una quota di minoranza per accompagnare l’azienda nella sua crescita internazionale.

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Co-founder Fooday.it, dal 1996 creo e gestisco progetti editoriali online.
cecchi@puntoweb.net

RUBRICHE

Pubblica con noi