Close

Login

Close

Register

Close

Lost Password

Inaugurata ad Aldeno la nuova prestigiosa sede dell’Associazione Italiana Sommelier del Trentino

Una giornata di festa per l’Associazione Italiana Sommelier del Trentino, che domenica ha inaugurato la nuova sede, grazie all’impegno ed al coraggio di un gruppo di lavoro coeso e determinato
Photo credits: fonte ufficio stampa Ais Trentino

Il benvenuto viene dato all’esterno della struttura di Viale Europa, 2 ad Aldeno ed è Mariano Francesconi, Presidente di AIS Trentino dal 2006, che accoglie le oltre cento persone arrivate da tutta Italia per celebrare questo importante evento. Presidenti e delegati dell’Associazione Italiana di , , Friuli- Giulia, , e una numerosa delegazione dal hanno festeggiato con i soci e amici di AIS Trentino questo importate traguardo.

La nuova sede si trova in un prestigioso complesso di 650 metri quadrati nel quale trova spazio il Centro Formazione, composto da una grande sala corsi, biblioteca, cantina, sala preparazione e magazzini. Presso il Centro Formazione vengono svolti i corsi, le attività di degustazione e di divulgazione della cultura del vino, i corsi di aggiornamento rivolti ai sommelier diplomati, le sedute del panel di degustazione della Guida Vitae, eventi e banchi di assaggio in collaborazione con i produttori di vino del territorio, nazionali e internazionali.

Dopo i saluti istituzionali e il taglio del nastro alla presenza del Vice Presidente Roberto Bellini, gli invitati hanno potuto degustare un’ampia selezione di Trentodoc, visitare la sede e assaporare i prodotti gastronomici di Aneghe Taneghe – carne di qualità e le specialità realizzate per l’occasione dalla Pasticceria Le Note di . Nella sala al primo piano è stato allestito un banco d’assaggio con i 19 vini trentini premiati della Guida Vitae Edizione 2022.

Questa è stata anche l’occasione per consegnare i diplomi ai 26 Neo sommelier che nel mese di maggio hanno conseguito il titolo da Sommelier AIS e celebrare i 12 sommelier che hanno superato l’esame per diventare Degustatori Ufficiali junior.

Ringraziamo le autorità presenti: l’Assessore all’istruzione, università e cultura della Provincia Autonoma di Trentino Mirko Bisesti, il Sindaco di Aldeno Alida Cramerotti e il ViceSindaco Oscar Beozzo, il Comandante della Stazione Carabinieri di Aldeno, e don Renato Tamanini che ha benedetto la sede.

Un ringraziamento particolare anche a tutti i produttori presenti che hanno voluto dimostrare la loro vicinanza e sostegno all’Associazione Italiana Sommelier del Trentino.

Infine, un ringraziamento speciale a tutti i collaboratori di AIS Trentino che hanno reso tutto ciò possibile. La nuova sede è un punto di partenza, il futuro prevede per la nostra delegazione territoriale un grande impegno nel valorizzare al meglio l’utilizzo di questa struttura, in modo da offrire ancora più opportunità di crescita, condivisione e coinvolgimento per tutti i soci. Ci sono ambiziosi progetti di incrementare le possibilità formative, di individuare altre opportunità di utilizzo anche per sostenere l’importante impegno economico affrontato.

Il Presidente

Mariano Francesconi

 

Informazioni sulla pubblicazione

Testo inviato da: Mariella Belloni

Licenza di distribuzione:

Condividi

Ti piace?

0

Potrebbe interessarti anche...

Redazione

Grafico pubblicitario dal 1991, cuoco per passione, innamorato del mangiare e del bere bene da sempre.
a.grazi@fooday.it

RUBRICHE

Pubblica con noi